Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Blitz della polizia nei centri per migranti e nelle zone di spaccio

EMPOLI. Controlli straordinari della polizia nella giornata di ieri, finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio ma anche dell’immigrazione clandestina e della microcriminalità. Una...

EMPOLI. Controlli straordinari della polizia nella giornata di ieri, finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio ma anche dell’immigrazione clandestina e della microcriminalità. Una decina di agenti (compresi i rinforzi arrivati da Firenze), coordinati dal commissario Danilo Di Stefano, responsabile dell’Anticrimine di Empoli, hanno effettuato una serie di blitz col supporto dei cani-007 nei centri di accoglienza straordinaria per richiedenti asilo, gestiti dalla cooperativa Co& ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

EMPOLI. Controlli straordinari della polizia nella giornata di ieri, finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio ma anche dell’immigrazione clandestina e della microcriminalità. Una decina di agenti (compresi i rinforzi arrivati da Firenze), coordinati dal commissario Danilo Di Stefano, responsabile dell’Anticrimine di Empoli, hanno effettuato una serie di blitz col supporto dei cani-007 nei centri di accoglienza straordinaria per richiedenti asilo, gestiti dalla cooperativa Co&so Empoli a Martignana, Casenuove, Capraia e Limite e Montelupo Fiorentino). Effettuati accertamenti su 55 persone (30 delle quali ospiti dei centri) e 15 veicoli. Nel corso del servizio, è stato denunciato un nigeriano per la violazione del foglio di via emesso dal questore di Firenze con divieto di fare ritorno nel comune di Empoli per tre anni; l’uomo è stato anche segnalato alla prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti perché trovato in possesso di marijuana per uso personale. Era già stato denunciato per spaccio lo scorso mese di giugno e ieri mattina si aggirava nel parcheggio della stazione; quando ha visto i poliziotti ha cercato di fuggire, ma è stato bloccato. —