Quotidiani locali

È morta a 116 anni nonna Pina, era la seconda donna più anziana del mondo

L'annuncio del sindaco di Montelupo, Paolo Masetti: "E' sempre stato un piacere incontrare questa grande donna"

MONTELUPO. E' morta, nel pomeriggio di venerdì 6 giugno, Giuseppina Projetto. La donna che, con i suoi 116 anni, era la seconda più anziana del mondo. Lo ha annunciato il sindaco di Montelupo, Paolo Masetti, con un post su Facebook. 

Nata a La Maddalena (Sassari) il 30 maggio 1902 da genitori di origini siciliane, viveva a Montelupo dagli anni '60 dove si spost assieme al figlio Renato Frau, morto a soli 39 anni nel tentativo di salvare un bagnante a Donoratico. "Il destino le ha tolto molto ma le ha anche dato la longevità e l'amore di una straordinaria famiglia che non le ha mai fatto mancare nulla - scrive il sindaco Masetti su Fb - Ricordo come fosse ora quel 30 maggio del 2014, appena eletto sindaco, quando 'fui mandato' a farle gli auguri. Da allora ogni 30 maggio, e non solo, è sempre stata una festa incontrare questa piccola grande donna e tenerle la mano".

In Italia, secondo i dati a disposizione degli uffici anagrafici, più di Giuseppina Projetto ha vissuto soltanto un'altra donna, Emma Morano, morta il 15 aprile 2017 a 117 anni e 137 giorni.

LEGGI ANCHE: IL 116° COMPLEANNO DI NONNA GIUSEPPINA

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro