Quotidiani locali

alla villa dell’oratorio 

Convegno sull’olio 100 le aziende a Limite

CAPRAIA E LIMITE. Un convegno per valorizzare l’olivicoltura, vale a dire le tecniche per la coltivazione della pianta di olivo. L’associazione Castra Civico 50, con il patrocinio del Comune di...

CAPRAIA E LIMITE. Un convegno per valorizzare l’olivicoltura, vale a dire le tecniche per la coltivazione della pianta di olivo. L’associazione Castra Civico 50, con il patrocinio del Comune di Capraia e Limite, dell'Unione dei Comuni Circondario dell'Empolese-Valdelsa e della Regione Toscana, organizza per domenica, a partire dalle 9,30, un momento di riflessione sulle attività della filiera dell’olio, dai vivai, alla raccolta e alla produzione, per terminare con la distribuzione commerciale sul mercato attraverso un’efficace comunicazione.

Per dare un’idea della produzione di olio a Capraia e Limite, i dati ufficiali registrano 93 aziende produttrici attive, un migliaio di quintali di olio prodotto ogni anno, 265 ettari piantati a olivo e 53.247 piante. Alla Villa dell’Oratorio di Limite sull’Arno, con ingresso da via Palandri al numero 14 interverranno, dopo i saluti iniziali del sindaco Alessandro Giunti, numerosi esperti del settore: alle 9, 45 Domenico Fazio (Alfa Laval) su Soluzioni impiantistiche e costi di trasformazione; alle 10,15 Andrea Sodi (Valagro) su Biostimolanti

in Olivicoltura: un approccio scientifico per incrementare produzione e reddito; Franco Adamo Balestrieri (Nikura) su Da concorrenti ad alleati e alle 11,45 Maurizio Servili su Innovazioni di processo per la valorizzazione della biodiversità olivicola italiana. —

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro