Quotidiani locali

Denunciato lo spacciatore con l'autista

Fermati dai carabinieri per alcuni movimenti sospetti, dalla perquisizione in casa del pusher sono spuntati hashish, cocaina e soldi in contanti

FUCECCHIO. I carabinieri della Compagnia di Empoli hanno denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un marocchino, ventenne e incensurato, domiciliato a Galleno di Fucecchio. Il giovane è stato bloccato e perquisito dai carabinieri nel corso di un controllo straordinario del territorio svolto nel pomeriggio di lunedì 11 giugno dai militari, in divisa e in borghese, proprio a Galleno.

Mentre i carabinieri percorrevano la strada principale della frazione hanno notato strani movimenti nella piazzetta di fronte al circolo. Un'auto ha parcheggiato e, nello stesso momento, da un'abitazione è uscito il marocchino poi denunciato. L'uomo ha scambiato poche parole con il conducente della vettura, un italiano. I due si sono quindi divisi: l'italiano è andato al circolo, il marocchino è tornato in casa, salvo poi uscire poco dopo e salire insieme a un connazionale, già noto alle forze dell'ordine per reati legati agli stupefacenti, sull'auto guidata dall'italiano. I militari a quel punto hanno deciso di intervenire.

A bordo del veicolo non vi era sostanza stupefacente e neppure i tre ne avevano con loro. Tuttavia l'italiano ha spiegato ai carabinieri di essere solito portare in giro per commissioni i due i quali lo pagavano in contanti oppure con hashish. I militari

hanno quindi deciso di effettuare la perquisizione domiciliare nella casa del 20enne: lì, oltre a 650 euro in contanti, sono stati recuperati tre grammi di hashish e due dosi di cocaina (due grammi in totale). Denaro e stupefacenti sono stati sequestrati, il 20enne è stato denunciato.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro