Quotidiani locali

Piscina, piove dal soffitto: partono le verifiche

Empoli: le segnalazioni sono arrivate da alcuni utenti dell’ impianto comunale  per l’area di congiunzione tra le due vasche e la parte che sta sotto lo scivolo  

EMPOLI. Proteste per le infiltrazioni di acqua all’interno della piscina comunale di Empoli, in viale delle Olimpiadi. Nella giornata di martedì, infatti, ci sono state segnalazioni da parte di utenti della struttura di proprietà del Comune e gestita dalla società Acquatempra perché nel salone dove si trovano le due vasche coperte pioveva dai soffitti. Dall’amministrazione fanno sapere che partiranno degli interventi di verifica per accertare la reale origine del fenomeno. Un fenomeno che ha allarmato le persone che stavano svolgendo attività sportiva nelle due piscine, dove ogni giorno oltre al nuoto libero nella vasca più grande vengono organizzati ai bambini, agli anziani e alle persone che svolgono riabilitazione. In particolare, le aree interessate dal disagio sono il passaggio di congiunzione tra la piscina piccola e quella più grande da 25 metri e la parte che sta sotto lo scivolo.

«Con ogni probabilità si tratta di infiltrazioni all’interno della copertura – ipotizzano dall’amministrazione, che si è subito messa in contatto con la società che gestisce la struttura per individuare le cause del problema – tuttavia ne sapremo di più dopo che i tecnici svolgeranno degli interventi di verifica sulla struttura e potranno in questo modo accertare a cosa sia legata questa problematica». Dall’ispezione dei tecnici emergerà anche il tipo di intervento che dovrà essere portato alla struttura, se insomma basterà una semplice operazione di manutenzione ordinaria oppure se il problema necessiterà di un intervento di manutenzione straordinaria. I disagi di questo tipo all’interno della piscina comunale sono diventati più frequenti negli ultimi anni con il verificarsi di potenti acquazzoni che si abbattono sulla città. Come, appunto, quello che si è riversato nel pomeriggio di martedì scorso.

L’ultimo grave episodio di infiltrazioni all’interno della struttura di viale delle Olimpiadi risale al novembre del 2016, quando dai soffitti degli spogliatoi cominciò letteralmente a piovere a seguito di un nubifragio che riversò su Empoli 40 millimetri di acqua in mezz’ora. L’accaduto venne ripreso con un cellulare da un utente, che girò il video alla nostra redazione. Ma quel disagio non ha niente a che vedere

con quanto segnalato in questi giorni. All’origine delle infiltrazioni di un anno e mezzo fa, infatti, c’era l’intasamento del canale di scolo della copertura a causa della presenza di foglie. La canaletta, così, si era riempita d’acqua e da lì era entrata dentro il soffitto.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro