Quotidiani locali

Vai alla pagina su Palio di Fucecchio
Palio di Fucecchio: in 58 alle pre-visite con una nuova équipe veterinaria

Palio di Fucecchio: in 58 alle pre-visite con una nuova équipe veterinaria

Per la nuova equipe veterinaria del Palio, guidata da Alessandro Centinaio, quello di oggi alle previsite sarà un debutto impegnativo

FUCECCHIO. Per la nuova equipe veterinaria del Palio, guidata da Alessandro Centinaio, quello di oggi alle previsite sarà un debutto impegnativo. Sono, infatti, ben 58 i cavalli iscritti alle previsite del Palio, un numero che non si vedeva da tempo. Centinaio – insieme a Daniele Dall’Ora e Armando Del Rosso – avrà il compito di valutare l’integrità fisica degli animali che domani andranno a disputare le batterie in vista della tratta di domani sera in piazza Montanelli. Da vedere quale sarà l’approccio del nuovo “capo” dei veterinari, dopo che quello del predecessore Iacopo Secco aveva fatto storcere la bocca ad una parte di addetti ai lavori. Se i cavalli non dovessero avere dei particolari problemi, potrebbe andare a comporsi un lotto di ottimo livello (tenendo conto che i mezzosangue più forti vanno nella più remunerativa Ferrara, dove il Palio è ad ingaggio).

Detto che l’esito delle visite veterinarie è decisivo, si può già fare un primo “borsino” dei cavalli potenzialmente “da Palio”: Unico de Aighenta e Quan King potrebbero essere i due “bomboloni” della situazione, anche se non così distanti da quelli che partono in seconda fila. Perché questa abbondanza è soprattutto nella fascia medio-alta: Vitruvio da Clodia, Pressing de Mores, Talete Sardo, Tiago Baio, Resta, Matato e Red Riu sono tutti cavalli che per diversi motivi potrebbero far esultare la contrada che li avrà in sorte. Non una tratta, quindi, con 2-3 contrade che saltano e tutte le altre dubbiose; ma un’assegnazione più “democratica” con almeno 5-6 popoli speranzosi di fare una bella corsa e gli altri non con le pive nel sacco già al mercoledì sera.

C’è anche da dire, però, che i dodici cavalli verranno scelti dai capitani, i quali si muovono su equilibri non sempre evidenti e scontati: così accade che il più forte viene scartato, facendo entrare nel lotto un cavallo molto inferiore che poi non riesce a giocarsi nemmeno l’accesso in finale passando dalla batteria. Croci e delizie del sistema della tratta, dove il cavallo arriva in stalla mandato dalla dea bendata. Che poi ci sono anche altri cavalli potenzialmente competitivi: Farfadet, Ubert Spy, Portorose, Brigantes, Uired, Terribile da Clodia e Contestetou, già visto a Fucecchio con Cappiano. Ma non finisce qui, perché nel Palio a volte si palesano dei cavalli poco “chiacchierati” ma alla fine molto forti. Basti pensare al Tiepolo andato in sorte l’anno scorso a Sant’Andrea: gli insuesi non esultarono più di tanto al momento dell’assegnazione, salvo poi ritrovarsi in stalla un animale che migliorava ogni giorno di più, soprattutto nell’intesa col fantino (poi vincitore) Gavino Sanna. Insomma l’importante afflusso di cavalli potrà permettere di realizzare molte combinazioni a livello di lotti, sebbene comunque – almeno sulla carta – ci saranno sempre dei favoriti, degli outsider e dei cavalli da fondo griglia. Però, al lordo delle previsite di oggi, la sensazione è che fra il primo e ultimo cavallo del lotto non ci sarà un abisso, come è spesso successo.

Ecco l’elenco dei cavalli che andranno alle visite di stamani (salvo forfait): Bomb Sider, Brigantes, Buriana da clodia, Contestetou, Dafne da clodia, Farfadet du Pecos, La gioconda, La via da clodia, Matato, Misano de sedini, Portorose, Pressing de Mores, Quan king, Quarzo Blu, Rasta di montalbo, Red riu, Remo secondo, Resta, Rhapsody, Sempre in piedi, Signorina mia, Socrates de bonorva, Sogni, Su conte, Suelzu de Mores, Symposyum, Tacito de ozieri, Tagadà, Talete sardo, Tattaliu, Tay tay, Teresina mia, Tiago baio, Tidoc, Tintoretto, Tonina, Tremendo da clodia, Trilussa, Uan King, Ubert Spy, Uga, Ugolina, Uired, Uldergio, Ultrasonic, Un fuoriclasse, Unciso, Ungaros, Ungolo, Unico de Aighenta, Uragano rosso, Urbania, Uwaiss, Valorosa

gemma, Venere saura, Vento di tempio, Villana, Vitruvio da clodia.

  • Domenica 20 maggio il palio sarà trasmesso dalle 15 in diretta tv da Radio Siena Tv sul canale 90 del digitale terrestre.
     

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro