Quotidiani locali

Vai alla pagina su Lavoro

Lavoro: oltre 20 assunzioni nel resort, come candidarsi

La Tui dedica un’intera giornata ai colloqui all’interno del borgo di Castelfalfi. Il gruppo tedesco cerca anche personale di sala, camerieri, barman e operai agricoli

MONTAIONE. Un open day per selezionare oltre venti candidati da inserire nel resort all’interno del borgo di Castelfalfi. Per il prossimo 10 gennaio Toscana Resort Castelfalfi ha organizzato un’intera giornata per svolgere colloqui e incontrare persone interessate ad un lavoro all’interno della tenuta di proprietà del gruppo tedesco Tui. Personale di sala per i ristoranti, camerieri e barman. Ma anche caddy master (addetti alla custodia di sacche e cart) per i campi da golf e lavoratori agricoli da impiegare nelle diverse aree a verde della proprietà.

Tutte figure ricercate per l’assunzione in ambiti sui quali è in atto un processo di ampliamento dello staff. Nel corso dell’iniziativa una squadra di top manager del gruppo valuterà le diverse candidature e darà agli aspiranti informazioni e consigli sulle diverse opportunità e illustrerà le competenze necessarie per intraprendere al meglio il loro inserimento nel mondo dell’ospitalità. «Sono contento che la nostra realtà, dinamica e in continua crescita, sia in grado di offrire alla comunità locale un’importante occasione di occupazione – spiega Gerardo Solaro del Borgo, amministratore delegato di Toscana Resort Castelfalfi – in un momento in cui ancora tanti si trovano a dover affrontare una sfida non facile come quella della ricerca del lavoro. La presenza delle istituzioni locali conferma, inoltre, il forte legame e la proficua collaborazione tra la tenuta e il territorio». All’open day parteciperanno, infatti, anche il sindaco di Montaione, Paolo Pomponi, e i primi cittadini dei Comuni dell’Empolese Valdelsa e della Valdera. L’iniziativa, oltre a rappresentare un momento di incontro tra candidati e manager della tenuta, sarà anche un’occasione di confronto con le istituzioni locali per esplorare e approfondire le diverse offerte di lavoro e le potenzialità che il settore può esprimere per il territorio. All’origine dell’ampliamento dei servizi e dello staff del resort c’è una crescita costante che si è concretizzata negli ultimi anni. «Grazie soprattutto all’apertura del nuovo Hotel “Il Castelfalfi” – prosegue Solaro del Borgo – la scorsa stagione estiva ha registrato numeri decisamente interessanti in termini di presenze. Per i prossimi mesi prevediamo un ulteriore trend in salita e vogliamo essere pronti ad accogliere i nostri ospiti con uno staff adeguato ai livelli di eccellenza della nostra ospitalità». Il gruppo Tui ha rilevato la proprietà del borgo medievale di Castelfalfi nel 2007 per trasformarlo in un centro turistico vocato all’accoglienza. La tenuta comprende più di 1. 100 ettari suddivisi in vigneti, oliveti, boschi, laghi e una riserva di caccia. Sono presenti 48 appartamenti, casali, negozi, l’hotel a 4 stelle “La Tabaccaia” e quello a 5 stelle di nuova inaugurazione “Il Castelfalfi”, tre ristoranti (Il Rosmarino, La Rocca e La via del sale), cinque bar, quattro piscine e il più grande campo da golf della Toscana con un doppio percorso a 27 buche. Tui è il primo tour operator mondiale con oltre 180 destinazioni in tutto il mondo e un fatturato da 17 miliardi di euro l’anno. Un pacchetto da 20 milioni di clienti, 1. 600 agenzie di viaggio in Europa e cinque compagnie aeree. In tutto dispone di 300 hotel, resort di proprietà del gruppo e navi da crociera.

COME CANDIDARSI

L'open day organizzato da Toscana Resort Castelfalfi si terrà mercoledì 10 gennaio prossimo, dalle ore 10 alle ore 16, all'interno della tenuta nel borgo medievale del comune di Montaione. Per candidarsi non è necessario registrarsi preventivamente, ma basterà presentarsi nella hall della tenuta. Per partecipare e svolgere un colloquio con i manager del gruppo gli aspiranti dovranno portare con sé il proprio curriculum per dimostrare conoscenze e competenze. In tutto sono aperte una ventina di posizioni su diversi profili, dai camerieri ai caddy per i campi da golf fino a lavoratori agricoli. La giornata, oltre all'incontro con i candidati, prevederà diversi momenti di approfondimento e di confronto. I top manager di Toscana Resort, infatti, forniranno informazioni e consigli agli aspiranti

sulle tipologie di profili ricercati. Mentre uno spazio importante sarà dato anche agli amministratori locali, con i quali discuteranno dello stato del settore ricettivo del territorio e sulle opportunità future che offre sia in termini di crescita economica che occupazionale.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon