Quotidiani locali

Ladri nella sede di Acque: un arresto, è caccia al complice

Scoperti grazie a un cittadino di Empoli che ha chiamato il 113, l'uomo aveva ancora la cassa in mano e gli attrezzi da scasso

EMPOLI. Un uomo di 38 anni è stato arrestato nella tarda serata di martedì 5 dicembre a Empoli dopo essere stato sorpreso dagli agenti con in mano la cassa metallica di un distributore automatico. La polizia lo ha fermato dopo che un cittadino aveva avvisato il 113, il quale aveva notato due malviventi entrare all'interno della locale sede del gestore idrico Acque

Spa. L'uomo, che aveva tentato invano di nascondersi dietro un'auto, aveva con sé degli attrezzi da scasso. La polizia ha restituito al gestore della macchinetta i 144 euro contenuti nella cassa ed è alla ricerca del secondo complice, che è riuscito per adesso a far perdere le proprie tracce.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista