Quotidiani locali

Cadono nel pozzo, salvati cacciatore e il suo cane

L’incidente è avvenuto vicino a Cerreto Guidi, l’uomo non si è accorto dell’apertura perché era ricoperta da una folta vegetazione

CERRETO GUIDI. Cade col cane in un pozzo profondo circa otto metri e si salva grazie all’intervento dei vigili del fuoco di Empoli. Disavventura ieri per un cacciatore di Cerreto Guidi, di 74 anni, che era impegnato in una battuta con il figlio e altri amici. L’incidente è avvenuto vicino alla frazione di Corliano verso le 13 di sabato 11. Il settantenne era ai margini di un vigneto in una zona coperta da una folta vegetazione. Secondo una prima ricostruzione del fatto, il cane era andato dietro a un animale e l’uomo lo aveva seguito. A un tratto entrambi sono precipitati per circa otto metri perché, proprio a causa dei rovi, non si sono resi conto della buca completamente coperta. Sia il cane che l’anziano sono finiti nell’acqua alta un paio di metri. Sono stati chiamati i vigili del fuoco, la centrale del 118 ha inviato un’ambulanza della Misericordia di Vinci e sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Vinci.

La squadra del distaccamento di Empoli è intervenuta con delle corde e un vigile del fuoco si è calato per agganciarle al cacciatore e al cane: prima è stato tirato su l’animale e poi è toccato all’anziano.
Quest’ultimo è stato consegnato

al 118 che lo ha portato all’ospedale per accertamenti.
Da una prima ricostruzione dei soccorritori non avrebbe subito fratture ma avrebbe accusato uno stadio iniziale di ipotermia per la bassa temperatura dell’acqua del pozzo. L’apertura è stata chiusa poi con assi di legno.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista