Quotidiani locali

Sampei è... fucecchiese, a 11 anni Thomas pesca un siluro di 80 chili

Il pesce catturato sotto al ponte nuovo di San Pierino, il bambino ha vinto la battaglia dopo trentacinque minuti 

FUCECCHIO. Thomas pesa 45 chili, il siluro che ha appena pescato sfiora i 90: praticamente ha catturato un pesce che pesa il doppio di lui. Thomas De Rosa, 11 anni di Fucecchio, si è rivelato un piccolo Sampei: sulle orme del padre Alessandro e del nonno, Thomas spesso va a pescare lungo l’Arno a San Pierino.

E lo ha fatto anche sabato pomeriggio, come sempre in compagnia del babbo. Armati di attrezzatura da tonno, i due – a cui si è aggiunto un amico – si sono presentati sulla riva del fiume; all’amo un’anguilla viva, perché il siluro è un animale che si nutre di altri pesci. Su di lui circolano leggende metropolitane, che lo danno assalitore di cani, bestiame, bambini e sommozzatori. Detto questo il padre Alessandro dota il figlio di tutti i sistemi di sicurezza, perché la battaglia col siluro non è delle più semplici. E, infatti, ad un certo punto, Thomas esclama “babbo questo è un pesce grosso”. “Vuoi che ci pensi io? ” risponde Alessandro. “No, voglio prendere un pesce grande come quello che prendesti te”. Alessandro De Rosa, infatti, in Arno ha già pescato un siluro di 130 chili. Dei mostri, praticamente. Thomas inizia a sudare, ma non molla.

Un'altra immagine del pesce siluro...
Un'altra immagine del pesce siluro catturato da Thomas e Alessandro De Rosa


Ha in mano attrezzature per tirare all’amo tonni, quindi ha dalla sua parte la tecnologia, a cui aggiunge il talento di famiglia. Dopo 35 minuti di tira e molla il siluro è vinto: per tirarlo a riva Alessandro e l’amico fanno grande fatica, ma poi è il tempo della foto di rito. Dopo il pesce è stato rimesso nel fiume.

Uno scatto perfetto, che ritrae babbo e figlio contenti, con l’Arno sullo sfondo. «Mio figlio – racconta Alessandro – ama la pesca. Non vuole fare altri sport, vuole soltanto venire con me a pescare. È una passione che mio padre ha trasmesso a me e che io ho trasmesso a Thomas. Credo che un bambino di 11 anni che riesce a prendere un pesce del genere sia un fatto eccezionale. Ma Thomas è veramente un grande pescatore, credo proprio di avergli insegnato bene». Thomas frequenta la prima media e ci saluta con una battuta: «Siamo anche oggi a pescare, c’è un amico di papà, che però non prende nulla. Solo io ci riesco».

VIDEO. Un pesce siluro pescato nel Tevere

Roma, il pesce siluro pescato nel Tevere Nel video, girato all'altezza del Gazometro, la pesca di un grosso esemplare di pesce siluro sulle rive del Tevere.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro