Quotidiani locali

pontorme

Infiltrazioni nelle aule per colpa dei ladri

Rubate le scossaline in alluminio sul tetto della primaria di Empoli, danni per 1.500 euro

EMPOLI. Ladri in azione alla scuola primaria di Pontorme ’Jacopo Carrucci’. Ignoti sono saliti sul tetto dell’edificio scolastico e hanno smontato, asportandole, alcune scossaline in alluminio verniciato utili allo scolo delle acque meteoriche. Ciò ha comportato nell’ultimo fine settimana un ulteriore danno alla scuola in quanto l’acqua non ha potuto defluire dalla copertura durante le forti precipitazioni piovose che hanno interessato Empoli fra sabato e domenica e quindi si sono verificati infiltrazioni in alcune aule.

La situazione è comunque sotto controllo da parte dell’amministrazione comunale che sta provvedendo a recuperare altre scossaline che saranno montate sul tetto nei prossimi giorni. Il danno ammonta a circa 1.500 euro. Le attività didattiche riprenderanno venerdì 15 settembre, l’inizio delle lezioni non subirà ritardi.

Non ci sono problemi di agibilità e non ci saranno disagi per alunni, insegnanti e personale scolastico. «Questa volta – sottolinea la sindaca Brenda Barnini – a creare delle difficoltà ci si è messo un furto e le condizioni meteorologiche. La mancanza delle canaline ha fatto sì che le forti piogge abbiano allagato due aule della

scuola. Grazie a dirigenti e tecnici del nostro ufficio scuola, tuttavia, il disagio dovrebbe essere risolto in pochi giorni. Già stamani (ieri, ndr) è stato fatto un sopralluogo con la ditta incaricata dei lavori ed entro lunedì tutto tornerà alla normalità».


 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie