Quotidiani locali

Sindaca querelata per diffamazione

Empoli, a presentare la denuncia il capogruppo del Centrodestra Poggianti

EMPOLI. Il consigliere comunale e capogruppo del Centrodestra Andrea Poggianti ha querelato per diffamazione la sindaca Brenda Barnini. All’origine della denuncia presentata ieri alla stazione dei carabinieri, una dichiarazione rilasciata a metà giugno dal primo cittadino e che secondo Poggianti ha offeso la sua dignità. Chiesti chiarimenti al consigliere sulla querela, questa è stata la sua ricostruzione: «Su un’interrogazione che ho presentato sulle condizioni del verde pubblico, e legandosi a un mio precedente voto sullo stesso argomento, la sindaca ha dichiarato in un programma televisivo che nel mio atteggiamento notava “una qualche schizofrenia”- racconta Poggianti - ho tentato tramite una lettera inviata per mail e a mezzo Pec di arrivare a una soluzione bonaria concedendole dieci giorni per presentarmi delle scuse formali».

Brenda Barnini non ha risposto all’invito e da qui il consigliere ha deciso di presentare la querela.«Il diritto di critica non deve derogare dal buon senso - ha aggiunto

Poggianti - e comunque la mia volontà non è aggressiva, spero sempre che le sue scuse siano presentate e sono disposto a ritirare la querela perché in politica non pagano le forti contrapposizioni».La sindaca Barnini, interpellata sulla questione, non ha voluto rilasciare dichiarazioni.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie