Quotidiani locali

sulla provinciale

Scontro frontale auto-moto a Montaione, grave centauro - Foto

Pauroso incidente nel comune di Montaione, il ferito è un trentacinquenne di Pontedera che è stato trasportato a Careggi con Pegaso

MONTAIONE. Un trentacinquenne di Pontedera è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale fiorentino di Careggi in seguito a un incidente stradale avvenuto intorno alle 16.30 di sabato 17 giugno a Montaione. L'uomo era in sella a una moto ed è caduto dopo uno scontro frontale con un'auto. Oltre all'ambulanza della Misericordia di Montaione e all'automedica di Certaldo è arrivato anche l'elisoccorso Pegaso per trasferire velocemente il paziente in ospedale. A quel che si apprende il centauro ha riportato un politrauma con in particolar modo fratture agli arti inferiori.

Lo scontro è avvenuto sulla strada provinciale 26, da Montaione in direzione di Castelfalfi. A bordo della macchina c’erano marito e moglie, che sono rimasti illesi.
 
Le operazioni di soccorso con il...
Le operazioni di soccorso con il verricello
 
Ad avere la peggio è stato il motociclista, sbalzato dal mezzo. L’incidente è avvenuto all’altezza di una curva, all’altezza del ponte sull’Egola, in una zona boschiva dove l’elisoccorso non aveva la possibilità di atterrare. Così è stato calato l’equipaggio che ha imbracato il ferito, trasportato a bordo attraverso il verricello. Sul posto anche una pattuglia della polizia municipale dell’Unione dei Comuni per i rilievi e la ricostruzione della dinamica. 
 
L'arrivo dell'elisoccorso
L'arrivo dell'elisoccorso

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' E LIBRI TOP DI NARRATIVA, POESIA, SAGGI, FUMETTI

Spedizioni gratis su oltre 30 mila libri