Quotidiani locali

Iacopo Melio si prende anche l'Europa

La sua onlus #vorreiprendereiltreno tra i vincitori dell'edizione 2017 attribuito dall'Unione ai progetti meritevoli proposti dai parlamentare Ue

CERRETO GUIDI. Prestigioso riconoscimento per la Onlus #vorreiprendereiltreno che è tra i vincitori del Premio del cittadino europeo 2017. Un grande risultato per l’associazione guidata da Iacopo Melio che, dal 2014, promuove e porta avanti progetti per l’abbattimento delle barriere architettoniche per le persone con disabilità. Tante le battaglie vinte: dall’eliminazione delle barriere alle stazioni di Pontedera e Castelfiorentino, all’acquisto di sedie per una spiaggia per disabili a Grosseto. Dalla piccola Cerreto Guidi #vorreiprendereiltreno è diventata un punto di riferimento a livello internazionale.

LA SKARROZZATA IN CENTRO A LUCCA

Il Premio del cittadino europeo, che Iacopo, come presidente della Onlus riceverà l’11 ottobre a Bruxelles, individua i progetti meritevoli tra quelli proposti dai parlamentari Ue e premia 50 vincitori dai 27 stati membri tra coloro che hanno promosso una migliore comprensione reciproca e una maggiore integrazione tra le popolazioni. «Non ci sono parole che possano descrivere una simile emozione – scrive Iacopo Melio attraverso la sua pagina Facebook - Questo riconoscimento è un regalo enorme per tutti gli sforzi spesi quotidianamente, cercando di diffondere una cultura inclusiva della disabilità, che abbatta barriere ma soprattutto stereotipi e pregiudizi. Siamo solo all'inizio e di sogni

nel cassetto ne abbiamo un sacco. Non abbandonateci».

MELIO E KLET INSIEME CONTRO I FURBETTI

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista