Quotidiani locali

paura nella notte

Auto in fiamme accanto alle case, c’è l’ipotesi-dolo 

La Fiat 500 era parcheggiata in via Saettino da un paio d’ore ed è andata distrutta nel rogo. È stato il proprietario a dare l’allarme ai vigili del fuoco. Indagano i carabinieri di Fucecchio

FUCECCHIO. Una Fiat 500 Abarth è andata a fuoco in via di Saettino a Fucecchio, nella notte tra Pasqua e Pasquetta. Le fiamme si sono sprigionate quando era da poco passata l’una di ieri; l’auto era lì parcheggiata da più o meno due ore, quando il proprietario — un fucecchiese, classe 1984, che abita poco distante — ha sentito esplodere le gomme. Una volta uscito ha visto che la sua auto stava andando a fuoco, così è partita la chiamata ai vigili del fuoco, arrivati con una squadra dal distaccamento del Terrafino.

I pompieri hanno provveduto a domare l’incendio ma l’auto — che nuova costa oltre 20.000 euro — è andata completamente distrutta. La macchina si trovava in uno spiazzo sulla sinistra all’inizio di via Saettino, dall’altra parte della strada rispetto a dove si trovava il proprietario. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, che ora stanno indagando per capire cosa sia accaduto.
Al momento nessuna ipotesi è esclusa, anche se il fatto che l’auto fosse ferma e parcheggiata da oltre due ore fa propendere verso l’atto doloso. Su questo stanno lavorando i carabinieri della locale stazione, anche se c’è da dire che nella zona — che è di campagna — non ci sono telecamere che puntano direttamente sul luogo dell’incendio. Occhi elettronici che sarebbero stati utilissimi per immortalare quanto accaduto, sebbene a quell’ora fosse buio, vista la presenza di un lampione.

La Fiat 500, comunque, è stata poi rimossa nelle ore successive, mentre a terra sono rimaste evidenti tracce del rogo che ha portato alla distruzione dell’auto.

Sul terreno — diventato nero — dove l’auto è bruciata si nota che quest’ultima si è mossa finendo sotto l’argine, presumibilmente a causa dello scoppio dei pneumatici. Nello stesso rogo è rimasta lievemente danneggiata anche un’altra auto lì parcheggiata, a causa del calore delle fiamme.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare