Quotidiani locali

carabinieri

Fallisce l'assalto all'Obi, arrestati due rapinatori

Scoperti a rubare utensili hanno colpito una vigilante che è finita al pronto soccorso. In manette un giovane di Montespertoli e il suo complice

MONTESPERTOLI. Hanno tentato il colpo all’Obi di Sesto Fiorentino, ma sono stati bloccati e arrestati. Si tratta di un ventiseienne di Montespertoli e di un 25enne del posto, entrambi italiani e già noti alle forze dell’ordine, finiti in manette per rapina in concorso. Sono entrati in azione domenica pomeriggio, all’ Obi di via Petrosa a Sesto, ma sono stati sorpresi dalle guardie giurata mentre cercavano di portare via alcuni utensili (seghetti, forbici per vigne, sottomensole in metallo) dal valore di 150 euro circa.

Quando si sono resi conto di essere stati scoperti, hanno aggredito gli addetti alla vigilanza e si sono dati alla fuga. Che però è durata poco. I carabinieri, grazie anche alle testimonianze

raccolte sul posto, sono riusciti a individuare i due ladri e a fermarli poco distante dal negozio di bricolage e giardinaggio. Una vigilante, colpita con alcune spallate dai rapinatori, è stata trasportata al pronto soccorso, da dove è stata dimessa con una prognosi di 6 giorni.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics