Quotidiani locali

Vai alla pagina su Empoli calcio
La denuncia di tre tifosi della Lazio: aggrediti a Empoli

Empoli Calcio

La denuncia di tre tifosi della Lazio: aggrediti a Empoli

L'episodio sarebbe accaduto fuori da un pub a partita finita, all'uscita del locale avrebbero trovato 10 persone a picchiarli

EMPOLI. Tre tifosi della Lazio sarebbero state aggrediti, nella serata di sabato 18, a Empoli dopo la fine della partita vinta dai biancocelesti al Castellani.

L'episodio è stato denunciato dal padre di uno dei tre, che ha raccontato l'accaduto al sito Cittaceleste.it. "Mio figlio e i suoi due amici, dopo la partita, sono andati a un pub, ma sono subito stati invitati a uscire perché non graditi in quanto laziali. Purtroppo - ha spiegato - si trattava di un’imboscata, perché appena messo piede fuori dalla porta sono stati aggrediti da 10 energumeni, che li hanno presi a pugni e calci. A un certo punto sono riusciti a scappare in macchina e sono rientrati di corsa a Roma alle 2 di notte. Ho portato mio figlio al pronto soccorso, c’è un grosso ematoma e l’infrazione di una costola".

tifosi della Lazio arrivati a Empoli erano circa 1.500 e allo stadio Castellani (prima, durante e dopo la partita) non si sono verificati episodi violenti. L'aggressione denunciata dal padre di uno dei tre tifosi picchiati, infatti, ancora non è stato denunciato, sempre secondo quanto riporta

l'articolo di Cittaceleste.it : “Stiamo decidendo se inoltrare la denuncia, ma ciò che mi dà più fastidio è che dei ragazzi vengano pestati in maniera così violenta. Sono stati ingenui, dovevano chiamare subito la polizia e non uscire dal locale".

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro