Quotidiani locali

Bombe ecologiche anche nell’area ex Rud Mobili

Le colline del Genio sono state deturpate di recente da due “bombe ecologiche” prima del ritrovamento dei rifiuti alla ex vetreria. Il piazzale di via Pietramarina della ex Rud Mobili (ora di...

Le colline del Genio sono state deturpate di recente da due “bombe ecologiche” prima del ritrovamento dei rifiuti alla ex vetreria. Il piazzale di via Pietramarina della ex Rud Mobili (ora di proprietà di un istituto bancario) si era trasformato in un’immensa discarica a cielo aperto, ma anche covo di senzatetto che hanno trasformato i furgoni abbandonati in rifugio. Per non parlare dell’immobile, ridotto dalle infiltrazioni in una maxi-piscina. Poche decine di metri più in basso c’è l’altro capannone, in mano alla curatela della società Rud Mobili spa in concordato preventivo: la copertura, quasi sicuramente, è in amianto. E il Comune di Vinci, per tutelare la salute dei cittadini (anche perché accanto ci sono altre aziende) ha emesso un’ordinanza di rimozione immediata.

Anche alla vecchia mostra della Rud Mobili Abbandonata era stata stoccata una quantità

(e varietà) di rifiuti incredibile: dalle decine di pannolini ai frigoriferi , passando per vetri, vasche da bagno, lampade, decine di sacchi neri, elettrodomestici, giocattoli. C’èra anche una vasca da bagno.

Ora la zona è stata ripulita e recintata grazie all’ordinanza del Comune.

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro