Quotidiani locali

a una primaria

Crolla l’intonaco dal solaio nella palestra della scuola

Il fatto all’impianto della Galilei  di Vinci dove erano già stati fatti lavori. Nessuno è rimasto ferito perché la caduta è avvenuta di notte

VINCI. È crollato un pezzo di intonaco dal soffitto della palestra della scuola primaria Galileo Galilei. Il fatto si è verificato, con ogni probabilità, nella notte di giovedì primo ottobre  ed è stato scoperto la mattina dopo dal personale della scuola. Nessuno dunque è stato coinvolto dalla caduta che ha interessato una porzione limitata del soffitto. Pericolo scampato per i bambini della primaria, che ogni giorno si ritrovano nella struttura per svolgere le ore di attività fisica, e anche per gli atleti delle varie società sportive che utilizzano la palestra nelle ore pomeridiane.

I tecnici dell’amministrazione comunale si sono messi subito all’opera, fin dalla mattinata di ieri, per stimare l’entità del danno e per verificare la tenuta dell’intonaco in altre parti. I rilievi hanno portato alla luce altre porzioni di intonaco a rischio e hanno programmato una serie di interventi che andranno avanti per alcuni giorni. «La caduta ha interessato una parte di intonaco limitata, al centro del soffitto della palestra – spiega il sindaco Giuseppe Torchia, che si è recato immediatamente sul posto insieme ad ingegneri e tecnici del Comune per un sopralluogo – il lavoro dei nostri tecnici ha evidenziato che non ci sono rischi per la struttura. Tuttavia abbiamo ritenuto necessario svolgere alcuni lavori di manutenzione ordinaria sull’intonaco per garantire la massima sicurezza possibile». Come detto, sul soffitto sono stati rilevati altri segmenti di intonaco in fase di distaccamento che verranno precauzionalmente rimossi. Già ieri gli operai hanno montato i ponteggi per poter partire il prima possibile con i lavori. Lavori che, secondo le stime dei tecnici, potrebbero andare avanti almeno fino alla metà della prossima settimana. Perciò le attività programmate all’interno della palestra, sia quelle relative alle ore di lezione per gli studenti sia quelle svolte dalle associazioni sportive durante il pomeriggio, saranno sospese fino alla fine dell’operazione.

Tra l’altro la palestra della scuola Galileo Galilei era rientrata, nel giugno scorso, nella programmazione di una serie di interventi straordinari sui plessi scolastici comunali. L’amministrazione, infatti, all’inizio di giugno scorso aveva aderito all’iniziativa promossa dalla Cassa depositi e prestiti per la rinegoziazione dei mutui contratti dai comuni. Un’operazione questa che ha permesso di ottenere tassi più favorevoli

ed una maggiore dilazione di pagamento e che ha consentito di liberare risorse immediatamente spendibili. Alla Galilei l’intervento programmato riguardava la sostituzione degli infissi del locale palestra, l’imbiancatura e la sostituzione dei corpi illuminanti della palestra.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie