Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Portiere preso a pugni da due spettatori durante l’intervallo

Un’immagine degli spogliatoi del centro sportivo Monteboro (foto agenzia Carlo Sestini)

Empoli, l’episodio alla fine del primo tempo di Corniola-Strettoio giocata a Monteboro: gli aggressori sono scesi dalle tribune e subito dopo aver colpito il giocatore sono scappati

EMPOLI. Hanno atteso la fine del primo tempo e dalle tribune sono scesi negli spogliatoi. Hanno colpito un giocatore con un pugno e sono fuggiti. Un brutto episodio che ha macchiato il primo weekend del campionato Uisp 2015/16.  Venerdì 18 settembre,  al centro sportivo dell’Empoli si affrontavano Strettoio Pub e Corniola Emmetex in uno degli anticipi di serie A1. Una gara come tante altre: grande agonismo e spettacolo in campo. Poi sul finire del primo tempo si accende un piccolo parapiglia ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

EMPOLI. Hanno atteso la fine del primo tempo e dalle tribune sono scesi negli spogliatoi. Hanno colpito un giocatore con un pugno e sono fuggiti. Un brutto episodio che ha macchiato il primo weekend del campionato Uisp 2015/16.  Venerdì 18 settembre,  al centro sportivo dell’Empoli si affrontavano Strettoio Pub e Corniola Emmetex in uno degli anticipi di serie A1. Una gara come tante altre: grande agonismo e spettacolo in campo. Poi sul finire del primo tempo si accende un piccolo parapiglia - ma forse è più giusta la definizione una discussione animata - in campo, proprio a ridosso delle tribune. Niente di eccezionale a quanto sembra e la situazione si ristabilisce subito senza che l’arbitro debba prendere drastici provvedimenti disciplinari.

Ma quando le due squadre raggiungono gli spogliatoi per l’intervallo due persone, al momento non identificate, scendono dalle tribune raggiungono il portiere dello Strettoio, Senesi, e gli rifilano un pugno in faccia, scappando poi via. Un gesto incomprensibile, difficile da spiegare e anche da collegare l’accaduto a quanto successo in campo. Anche perché, da una prima ricostruzione, gli aggressori non avrebbero niente a che fare con la squadra avversaria dello Strettoio nel match, il Corniola Emmetex. La partita poi è ripresa regolarmente con il portiere Senesi che, nonostante fosse visibilmente scosso, non avendo subito grossi traumi si è accomodato nuovamente tra i pali. Al momento non ha neanche sporto denuncia. Resta da capire come e perché sia avvenuta questa aggressione.
 

CALCIO UISP: RISULTATI E CLASSIFICHE