Quotidiani locali

san pierino

il vecchio ponte è pericoloso: scatta la protesta

Transenne pericolanti accanto alla spalletta, tutta colpa di un cantiere-lumaca di Acque spa. Il sindaco: "Lavori conclusi entro fine gennaio"

FUCECCHIO. Proteste a Fucecchio per le attuali condizioni del vecchio ponte dell'Arno, a causa delle precarie condizioni di sicurezza di un cantiere (di Acque spa) che va avanti da tempo, tanto che in certi periodi era stato istituito il senso unico alternato con tanto di semaforo.

Ad oggi a preoccupare sono le spallette - a dir poco provvisorie - poste dalla parte che dà verso San Pierino. Proprio a causa di alcuni lavori portati avanti dall'azienda che gestisce la rete idrica locale sono state posizionate delle transenne che però - a tutta evidenza - non proteggono da nessunissimo rischio, tantomeno da un eventuale impatto con un'automobile o un qualsiasi mezzo, anche una bicicletta. Le transenne servirebbero - in teoria - per delimitare il perimetro del cantiere, che tuttavia ad oggi rimane fermo ed incompleto, come del resto le transenne dimostrano. Dall'altro lato le transenne non ci sono proprio ma è molto più difficile per le caratteristiche della strada che ci finisca un veicolo.

Discorso diverso per le transenne che "proteggono" il lato opposto, visto che di incidenti ce ne sono stati nel passato, anche recente. Basterebbe una folata di vento più forte per farle cadere sulla carreggiata coi rischi che ne conseguono. C'è il rischio, per farla breve, di cadere di sotto o di picchiare nelle stesse transenne.
«Entro fine gennaio – assicura il sindaco

Alessio Spinelli – Acque completerà i lavori. I tempi si sono allungati a causa di ritardi nella spedizione di alcuni pezzi che dovevano essere sostituiti nell’ambito dell’intervento di potenziamento della rete idrica in modo da garantire l’allacciamento ad alcuni privati».

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro