Menu

Nuovo televisore e tende, ecco come il sindaco allestisce il suo ufficio

Alessio Spinelli ha deciso di sostituire l’apparecchio usato dal suo predecessore Toni perché non più funzionante. Da casa sua si porterà poi un tappeto

FUCECCHIO. L'amministrazione comunale fucecchiese decide di acquistare un televisore in sostituzione dell'attuale obsoleto e non più funzionante. Non cambia quindi solo l'inquilino dell'ufficio più importante al primo piano di piazza Amendola. Nella stanza che per dieci anni è stato il "regno" di Claudio Toni e che dall'inizio del mese scorso è occupata da Alessio Spinelli, è già stata decisa la prima "rottamazione", quella del televisore. L'attuale, di vecchia tipologia, è obsoleto e non funzionante, e l'ufficio segreteria del sindaco, si legge nella delibera affissa all'albo pretorio del Comune, ha richiesto di procedere dell'acquisto urgente di un televisore led 47 pollici. Quanto sopra al fine di garantire un’ informazione immediata e continua, necessaria per l'espletamento delle funzioni

proprie, legate alla carica istituzionale ricoperta, è precisato ulteriormente nella delibera citata. Il costo ammonterà a 639,28 euro. Il sindaco Alessio Spinelli ha deciso anche di comprare due tende e di portare nel suo ufficio anche un tappeto che però, ha specificato, si porterà da casa.

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro