Un cartellone rosa per la nuova stagione del Teatro del Popolo

Sul palco Brilli, Guerritore, Rocca, Finocchiaro e Lojodice Tra i protagonisti anche i Nomadi, Cristicchi e Benvenuti

    di Camilla Trillò

    CASTELFIORENTINO. Un programma intenso, variegato e all'insegna delle donne: si presenta così il ricchissimo cartellone della nuova stagione del Teatro del Popolo di Castelfiorentino che prenderà ufficialmente il via venerdì 9 novembre con il concerto dei Nomadi che, proprio a Castelfiorentino, inaugureranno il loro nuovo tour italiano.

    Tra le protagoniste più attese Nancy Brilli, Angela Finocchiaro, Monica Guerritore, Stefania Rocca, Giuliana Lojodice, ma anche Alessandro Benvenuti e Simone Cristicchi, soltanto per citarne alcuni.

    Una stagione promossa dalla Fondazione Teatro del Popolo, dal Comune di Castelfiorentino e dalla Banca di Credito Cooperativo di Cambiano, realizzata per la parte relativa alla prosa dalla Fondazione Toscana Spettacolo, e che si pone due obiettivi principali: raggiungere tutti i pubblici e rappresentare un'occasione di incontro culturale e di socialità.

    «Lo scorso anno abbiamo raggiunto quota dodicimila presenze - afferma l'assessore alla cultura Maria Cristina Giglioli - e quest'anno vogliamo cercare di fare ancora meglio, Gli sforzi economici per realizzare una stagione così ricca, soprattutto in questo periodo di crisi, sono stati tanti, ma il teatro rappresenta un’eccellenza per Castelfiorentino che dobbiamo assolutamente coltivare».

    Una passione, quella castellana per il teatro, riconosciuta in tutta la Toscana, come spiega Beatrice Magnolfi, presidente della Fondazione Toscana Spettacolo: «In una regione ricca di cultura come la nostra, Castelfiorentino rappresenta senz’altro uno dei cuori pulsanti, e lo dimostrerà anche con la nuova stagione in cui, oltre a presentare un’offerta culturale così ampia e variegata, offre spettacoli di grande qualità, che potremmo vedere nei grandi centri come Roma o Milano, e che possono richiamare davvero il pubblico delle grandi occasioni. Adesso che siamo arrivati a questo livello di eccellenza, il prossimo obiettivo dovrà essere quello di raggiungere sempre più i giovani: i numeri, infatti, dicono che solo il 15% degli Under 30 si avvicina al teatro. Sta a noi riuscire ad appassionarli».

    «Un teatro divenuto cuore pulsante dell'offerta culturale castellana - commenta Paolo Regini, presidente della Banca di Credito Cooperativo di Cambiano - il luogo in cui si fortifica il senso di appartenenza al nostro paese, ed è per questo che anche la Banca ha sempre fortemente sostenuto le iniziative della Fondazione e continuerà a sostenerle».

    Un’offerta ricca, volta ad avvicinare pubblici di tutte le età, come spiega la direttrice artistica Vania Pucci: «Abbiamo personaggi importanti e spettacoli di altissima qualità, con un’offerta che va dalla prosa e dalla lirica al teatro comico, al teatro civile, al teatro per ragazzi, per arrivare al made in Toscana, al teatro fra generazioni e al premio per il teatro amatoriale. Inoltre, come ogni anno, organizzeremo laboratori per piccoli e grandi».

    «Siamo orgogliosi di essere riusciti a mettere in piedi un’altra stagione teatrale che si prospetta davvero emozionante - conclude Giovanni Parlavecchia, presidente della Fondazione Teatro del Popolo - e crediamo di aver reso il teatro davvero accessibile a tutti grazie a tante promozioni e ingressi omaggio per disoccupati e cassaintegrati. Il nostro obiettivo principale, infatti, resta quello di riempire il teatro e far sì che tutti si appassionino a questa offerta culturale così importante».

    La formazione è uno dei punti cardine del programma. Giallo Mare Minimal Teatro è un’agenzia formativa accreditata presso la Regione Toscana, i docenti e conduttori dei corsi sono professionisti di provata esperienza, competenza e professionalità. I laboratori teatrali saranno dedicati a ragazzi dai 7 ai 10 anni, ad adolescenti dagli 11 ai 16 anni e agli adulti dai 17 anni in su. I corsi si terranno presso il Ridotto del Teatro del Popolo. Docenti dei corsi Rossella Parrucci (per i ragazzi) e Maria Teresa Delogu (per gli adolescenti e gli adulti).

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    22 settembre 2012

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

     PUBBLICITÀ