Menu

Da Canterbury a Roma con i nordic walking

Farà tappa a Gambassi il pellegrino pugliese che raggiungerà la Capitale seguendo l’antica via Francigena

Un pellegrino davvero molto particolare si trova a passare in questi giorni da Gambassi Terme e sicuramente non passerà inosservato. Si chiama Alessandro Caponio ed è originario di Cassano, in Puglia. È partito da Canterbury, nei pressi di Londra, il 26 giugno scorso per arrivare fino a Roma, seguendo l'antica via Francigena, percorrendo oltre 1.700 chilometri con i bastoncini da nordic walking. Nella prima settimana di settembre dunque il cammino dei

pellegrini verso il cuore della cristianità, Roma, porterà lui e i suoi bastoncini a Gambassi Terme, nel cuore della Valdelsa, dove altri giovani del circondario lo accompagneranno per alcuni chilometri. Caponio è già arrivato in Toscana domenica scorsa e presto farà tappa a Gambassi.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro