Quotidiani locali

Rapinato da tre banditi armati

Notte di paura per il presidente del circolo All Green Club di Montelupo

MONTELUPO. Rapina la scorsa notte al circolo All Green Club di via Primo Maggio a Montelupo Fiorentino. Tre banditi con il volto travisato da collant scuri, uno dei quali armato di pistola, hanno sorpreso il presidente del circolo Leandro Manforti mentre stava chiudendo la sede. I tre si sono fatti consegnare l’incasso della serata, circa 2.000 euro, e poi sono fuggiti.

«È successo tutto in pochi minuti - ha raccontato ieri il signor Manforti dall’interno del circolo dove ha ripreso a lavorare immediatamente - erano circa le due di notte, io avevo appena chiuso il locale e stavo per andarmene a casa quando quei tre mi hanno aggredito alle spalle. Uno di loro mi ha puntato contro una pistola e mi hanno costretto a rientrare. Mi hanno intimato di dargli i soldi e hanno iniziato a frugare nella cassa. Poi, quando hanno capito che non c’erano altre banconote se ne sono andati via. Avevano il volto coperto, sicuramente però erano stranieri: dall’accento con cui parlavano direi che si trattava di gente dell’Europa dell’Est. Non mi hanno alzato le mani addosso e hanno agito con grande velocità. Non ho potuto fare altro che consegnargli l’incasso della giornata. Sono stati pochi minuti

ma certo non me li potrò dimenticare».

Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Signa, che oltre a effettuare i rilievi e ad ascoltare la vittima della rapina hanno iniziato le ricerche per cercare di individuare i responsabili.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro