Quotidiani locali

La prima notte è andata bene

Tanti bòtti ma nessun incidente in tutto il circondario solo a Fucecchio da rilevare il gesto dei soliti vandali

 FUCECCHIO. La notte di San Silvestro è filata via tranquilla nell'Empolese Valdelsa. Nessun incidente, nessun problema di rilievo, da Montaione - dove il nuovo anno è stato salutato con una festa in piazza - fino a Fucecchio. La tradizione dei botti è stata rispettata un po' dappertutto ma senza eccessi e senza infortuni. Così allo scoccare della mezzanotte il cielo si è colorato di immagini e colori che hanno fatto da cornice ai tradizionali scoppi che hanno salutato l'arrivo del nuovo anno.  Le raccomandazioni degli ultimi giorni diffuse dai mass media sulle cautele e le precauzioni da adottare nei confronti di petardi e bòtti evidentemente sono state osservate, al pronto soccorso dell'ospedale San Giuseppe di Empoli non è stato segnalato alcun ferito.  Non sono mancati però i soliti vandali che anche nell'ultimo giorno dell'anno hanno voluto lasciare l'ennesima traccia di inciviltà. In via Ruffino, a pochi passi dal centro di Fucecchio, è stata fatta saltare un cassetta per la posta.
I soliti ignoti hanno infatti messo all'interno della cassetta alcuni grossi petardi che scoppiando l'hanno completamente disintegrata. Un brutto episodio che una buona dose maturità poteva evitare e che macchia un bilancio positivo nel quale tutto sommato hanno prevalso educazione e senso civico.

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro