Quotidiani locali

atletica 

Corsa, salto in lungo e vortex in pista i giovani sportivi

Il Campionato provinciale di Fidal è stato organizzato dal Circolo Costa Etrusca Decine sono stati i partecipanti per la categoria Ragazzi di 12-13 anni

CECINA

Si è svolto nei giorni scorsi, organizzato dal Circolo Atletica Costa Etrusca, società del comprensorio di Cecina, Rosignano, San Vincenzo e Val di Cornia a Cecina, il Campionato provinciale di prove multiple d'atletica Fidal per la categoria Ragazzi/e (12-13 anni), più alcune gare di contorno compresi i 200m del Mennea Day.

L’evento si è svolto su pista e pedane rinnovate da pochi giorni, coinvolgendo un centinaio di atleti della provincia e altri provenienti da fuori.

Numerose le specialità previste: 60 metri ostacoli, salto in lungo, vortex e 600 metri.

Tra i maschi la classifica finale del tetrathlon l'ha vinto per l'Atletica Livorno Manaseb Scotto, successo bissato tra le femmine dalla compagna di colori Giulia Quochi.

Per la società di Sonia Falchetti Pescia, ossia l’Atletica Costa Etrusca che è stata organizzatrice dell'evento cecinese, la migliore del tetrathlon è stata Elena Niccolini, capace di un bel 600m finale chiuso in 1'50"20.

Grandi progressi per la sanvincenzina Maria Palchetti, seconda nel lancio del vortex con una spallata ad oltre 30 m; bene anche le altre ragazze, Giada Gaglio, Chiara Tozzini, Aurora Ferrari e Clara Sparapani. Tra i maschietti grandi miglioramenti per Francesco Stragapede ottavo nella classifica finale.

Nelle gare individuali di contorno, la venturinese Ambra Pescucci balza nell'alto a 1,37 mentre nei 1000 cadetti David Palomba ferma il cronometro in seconda posizione a 2'55"89.

E ancora, nel getto del peso Cecilia Pistolesi vince con 9.91 una gara serrata con la compagna di colori Alessia Lessi arrivata al primato personale di 9.73.

mennea day. Nei 200 metri validi per il Mennea Day bene i tempi 29"55 di Giada Iacopi e il 31"68 di Ilaria Carbone. Molto buono il 26"10 del 15enne Filippo Sebastiani, quindi Giulio Meini, 26"33 di Lorenzo Caneve 28"51, bella la prova delle cadette Valeria Feri prima in 30"38 dietro di lei Martina Cantini 30"53, Emma Cantini 30"66 , Amanda Pallini 32"62.

Tra la categoria “Ragazze” (12-13 anni) Ambra Pescucci ha avuto la meglio sulla compagna Eleonora Ceccanti, ottenendo un tempoi di 32"99 contro 33"05. Per gli “Esordienti” (6-11 anni) in pista Gianni Esposito, Chiara Niccolini, Sudhira Di Giambattista,

Elia Catalano, Lorenzo e Marco Di Litta, Tommaso Anselmi, Edoardo Copelotti.

Il Circolo atletica Costa etrusca fa sapere che i corsi riprenderanno per i bimbi delle scuole elementari a Cecina lunedì 17 settembre alle 17 ed a Rosignano martedì 25 settembre alle 18. —

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro