Quotidiani locali

basket serie b

Cecina extralusso: col Gaye-Spera show

Rossoblù sempre avanti con Valsesia, 2 punti al sicuro

CECINA. Vittoria netta e importantissima per la Bucaa del Gatto Cecina contro la Gessi Valsesia. I rossoblù hanno disputato un’ottima partita, volendo fortemente i due punti e ottenendoli con una grande prova. La cronaca.

Apre le danze Sodero, con Gigena che risponde da 3 e regala il primo vantaggio a Cecina. Gloria va ancora a canestro da dentro l’area, poi le squadre danno vita a un botta e risposta tutto dalla distanza con Gaye, Gatti e ancora Gigena: 9-7 al 3’. Sempre il numero 18 cecinese porta i suoi sul +4, Sodero risponde da 3, ma è di nuovo Cecina che dimostra di avere la mano calda e realizza ancora da fuori con Gaye il canestro del 14-10. I rossoblù mantengono il vantaggio per oltre 2’, poi Sodero realizza da 3 il sorpasso piemontese: 18-19. La situazione resta equilibrata fino all’ultimo minuto del tempino, quando Gigena va ancora da 3 e scrive il nuovo sorpasso rossoblù: 23-21. ,Pronti via e Gatti mette due bombe da 3 per il 23-27 ospite. Forti fa 1/2 dalla lunetta, poi Spera prende il rimbalzo e Cecina concretizza l’azione realizzando da 3 ancora con Forti: 27-29 al 12’. Gatti sbaglia da 3 e la Buca del Gatto ne approfitta con Turini per riportarsi in parità (29-29), poi Valsesia non trova ancora la via del canestro con Fabregoli da sotto, mentre Cecina lo fa con Spera su assist di Biancani: 31-29 a 5’55’’ dall’intervallo lungo. I padroni di casa soffrono troppo a rimbalzo, ma la Gessi non riesce ad approfittarne e per oltre 1’ il tabellone rimane invariato. Poi Valsesia ha un break da 4-0, ma Cecina risponde ancora con un buon forti da 3: 34-35 con 3’30’’ da giocare. La squadra ospite si porta a +4, ma Cecina risponde con 4 punti di un buon Spera e quando si entra nell’ultimo minuto il punteggio è sul 39-38 per i rossoblù.

Sempre Spera è bravo a raccogliere un rimbalzo su tiro di Gigena e consentire a Cecina di chiudere sul +3. Al rientro in campo Gigena realizza subito da 3 (44-38), Sodero risponde, ma Cecina continua col suo show da 3 e Gaye segna il 49-42 quando inizia il 23’. La Buca del Gatto si porta a +5, ma poi è Valsesia che ha un buon break da 7-0 e si riporta a -2. Cecina però si inventa un nuovo parziale da 6-0 chiuso da un alley oop di Gaye su assist di Forti: 57-49 a 3’30’’ dalla mezz’ora.

Non è però ancora lo strappo decisivo: Gloria e Sodero segnano nel giro di 2 azioni e consentono a Valsesia di restare in scia: 57-54. Tutto da rifare dunque e Cecina risponde presente. Spera e 4 punti di Salvadori riportano i rossoblù a +8 e sul 67-59 si chiude il parziale. La squadra di Montemurro apre con un po’ di confusione l’ultimo tempino e Valsesia con Gatti si porta ancora a -4. Cecina però è più convinta e nel giro di 2’ con le firme di Spera, Biancani e Salvadori porta il vantaggio in doppia cifra,

75-63 con 7’ da giocare.

Il gap rimane invariato per lunghi tratti e si entra nell’ultimo minuto con Cecina ancora avanti di 10 punti. Gaye, ancora su assist di Biancani piazza un’altra schiacciata delle sue e a fil di sirena c’è gloria anche per Filahi per l’86-76 finale.

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro