Quotidiani locali

basket serie d 

Dispensa di Campagna non si ferma blitz a Empoli

DONORATICO. Biancorosso Empoli – Dispensa di Campagna Donoratico: 54-66 (11-15; 30-34; 50-48) Continua la marcia della Dispensa di Campagna Donoratico, giunta alla quarta vittoria consecutiva. Un’affe...

DONORATICO. Biancorosso Empoli – Dispensa di Campagna Donoratico: 54-66 (11-15; 30-34; 50-48)

Continua la marcia della Dispensa di Campagna Donoratico, giunta alla quarta vittoria consecutiva. Un’affermazione davvero di peso quella conquistata sul campo del Biancorosso Empoli dai ragazzi di coach Pablo Crudeli, bravi ad avere la meglio contro una delle formazioni più in palla del girone. L’inizio era tutto a trazione locale, con un 9-0 che sembrava indicare una giornata “no” per i gialloblu. Gli ingressi in campo di Matteo Bruci e Lorenzo Pistillo davano però nuova linfa ai livornesi, con il primo a premere sull’acceleratore ed il secondo ad insaccare subito due triple in un amen (5/10 dall’arco alla fine). Donoratico se ne usciva così dai primi dieci minuti con il naso avanti (11-15), rinvigorita anche dalla pressione difensiva di Creatini e Sonetti e dall’incessante attività sotto le plance di un incisivo Unechenskyi. Nella seconda frazione la partita proseguiva sul filo dell’equilibrio, con Lombardi a trascinare i suoi (8 punti), il solito Pistillo a colpire e la lucida regia di Bruci e capitan Bottoni a dare vigore all’offensiva gialloblu. Ma dal vantaggio dell’intervallo lungo gli ospiti rientravano piuttosto scarichi, subendo la pressione di Empoli. Le percentuali locali si alzavano, mentre Biagi e compagni trovavano qualche inceppo nel dare fluidità alla manovra offensiva. Sul più cinque Empoli, a pochi secondi dalla fine, Pistillo piazzava però un’altra tripla, permettendo ai suoi di iniziare l’atto finale in sostanziale parità. Qui, di fatto, la partita si chiudeva. Empoli non trovava più la via del canestro, mentre Donoratico tornava a macinare punti con continuità, sfruttando le accelerazioni di Manetti, la solidità di Bartolini e Unechenskyi e la freddezza di Lombardi e Bottoni. Il finale,
54-66, consegna una vittoria preziosa per il cammino di Partigiani e compagni.

Dispensa di Campagna Donoratico: Bartolini 5, Bruci 5, Biagi, Bottoni 9, Manetti 6, Lombardi 15, Unechenskyi 8, Pistillo 18, Sonetti, Creatini, Partigiani. All. Crudeli, vice Iaconi(g.c.)

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista