Quotidiani locali

colli marittimi 

Nella caccia alla quarta vittoria sulla strada c’è il Guardistallo

MONTESCUDAIO. Vendicare l’eliminazione dalla Coppa Toscana e timbrare la quarta vittoria in campionato. Questi gli obiettivi del Colli Marittimi di mister Franco Ciricosta che riceverà a Guardistallo...

MONTESCUDAIO. Vendicare l’eliminazione dalla Coppa Toscana e timbrare la quarta vittoria in campionato. Questi gli obiettivi del Colli Marittimi di mister Franco Ciricosta che riceverà a Guardistallo alle 14.30 il Fornacette Casarosa. «Per il secondo anno consecutivo ci hanno eliminato dalla Coppa – spiega il tecnico bianco-blu – quindi vorremmo tanto vendicarci e raggiungere la quarta vittoria di fila in campionato». Qualche problema di formazione per il Colli Marittimi che sarà orfano di quattro pezzi di pregio. «Avremo a che fare con varie assenze tra cui Ramon Tempini, Tommaso Lamolle, Marco Remelli e Gianni Signorini. I nostri avversari non stanno passando un bel periodo in campionato, stazionano nelle ultime posizioni in classifica e perciò non dovremo sottovalutarli». In attacco quindi spazio a Tommaso Cenerini che domenica scorsa
ha ben figurato, magari accanto a Michael Brondi, Anthony Buti o il giovane Matteo Vaglini; a centrocampo potrà rientrare Mirko Latorraca. Il tecnico è stato squalificato due giornate, in sua vece in panchina siederà il dirigente Giacomo Zanobini. (e.b.)

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista