Quotidiani locali

I Colli Marittimi rinforzano la rosa a colpi di mercato

Rientrano Scarpa e Tempini, altri otto nuovi arrivi  Cambio di casacca invece per Rinaldi, Ercoli e Frediani  

MONTESCUDAIO. Una stagione iniziata con un lavoro assai impegnativo per l’équipe dei Colli Marittimi. Dedita da una parte ad ammodernarsi, all’insegna di una maggiore funzionalità generale, e dall’altra ad incastonare poi i diversi nuovi tasselli nel variegato puzzle societario. In questa annata sportiva 2017-’18 gli addetti ai lavori del club biancoblù ripartono comunque dai playoff che hanno contraddistinto il finale dello scorso campionato di 1ª categoria, in cui la società collinare si arrese dopo una cavalcata che l’aveva condotta al secondo posto in classifica dietro alla corazzata Monterotondo Marittimo. Ed è per questo che il direttore sportivo Daniele Gianfaldoni ha voluto continuare la strada intrapresa ripartendo appunto da quanto di buono sviluppato sul campo nel torneo concluso tre mesi fa. Nella formazione maggiore i cambiamenti ci sono stati. E piuttosto marcati. Partiti il bomber Daniele Rinaldi e con lui il centrocampista Dario Ercoli ed il difensore Diego Frediani, si son fatti registrare due eccellenti rientri, vedi quelli di Michele Scarpa, difensore centrale (ex giovanili dell’Empoli, Alabastri Volterra, Bientina, Rosignano) reduce da una sfortunata stagione a Cecina in Eccellenza e di Ramon Tempini (Cecina, Armando Picchi, Venturina, Carrarese, Pro Livorno Sorgenti, Geotermica), di professione attaccante.

I Colli Marittimi si sono strutturati inoltre a livello societario con l’arrivo del nuovo direttore generale Giacomo Zanobini.

Confermato l’allenatore Franco Ciricosta ed il suo staff composto dal secondo allenatore Paolo Terreni, dal preparatore dei portieri Giovanni Adorni e dal fisioterapista Marco Magalini. Vediamo ora la rosa a disposizione di mister Ciricosta, al momento composta da 24 elementi.

Portieri: Berrugi (classe ’96), Dini (1997, arrivato da Monterotondo Marittimo); difensori: Timperi, Scarpa (provenienza Cecina), Borriello (giunto dal Lammari), Felloni, Mencari (proveniente dall’Atletico Etruria), Tonarini (1996, dal Palazzi/Monteverdi); centrocampisti: Latorraca (1997, giunto dal San Miniato), Signorini, Pashja, Brondi, Remelli (1997), Archico (proveniente dall’Atletico Etruria), Lotti (1997), Dondoli (1997), Clementi (1997); attaccanti: Tempini (arrivato dall’Atletico Etruria), Tantone, Lamolle (provenienza Rosignano), Buti (1997, giunto dall’Atletico Etruria), Cenerini (1997), Barbafiera (1998) e Magazzini.

La squadra verrà presentata domani in occasione della Sagra del cacciucco che si svolgerà al parco del tamburello di Casale Marittimo. Il presidente Fabio Becherini si è intanto detto soddisfatto del lavoro svolto dai propri dirigenti, augurandosi che i giocatori possano vivere un campionato
da protagonisti. La formazione Juniores invece è ancora in fase di allestimento e sarà guidata dall’esperto Massimo Magazzini, coadiuvato da Tonino Mercati. Confermatissimo nella mansione di responsabile della squadra Juniores Valerio Calderini.

Fabrizio Cavallini

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro