Quotidiani locali

Under 13 stagione super con la finale regionale 

Basket: i ragazzini di Dari e Giammalva si sono qualificati per la sfida di Firenze In crescita anche il gruppo degli Aquilotti. Ora il Day Camp dal 10 luglio

ROSIGNANO. Si concludono con le gare di spareggio e con gli ultimi tornei dei vari gruppi gli impegni del settore minibasket del Basket Sei rose Rosignano. Stagione intensa per i mini-atleti in casacca biancoblù impegnati su diversi fronti. La squadra Esordienti composta da elementi nati nel 2005 ha partecipato al trofeo di categoria classificandosi quarta in provincia, ma soprattutto ha dato vita ad un’annata entusiasmante nella categoria Under 13 dove è stata supportata da diversi elementi nati nel 2004. Questo supergruppo allenato da Stefano Dari e Daniele Giammalva è arrivato a giocarsi le finali regionali B a Firenze e ha disputato quasi 60 partite tra gare ufficiali, amichevoli e tornei tra settembre a maggio; un vero e proprio record che ha consentito ai vari elementi di crescere esponenzialmente rispetto alla stagione precedente. Interessante la crescita della squadra Aquilotti che era stata allestita nel corso della passata stagione e che ha visto l’inserimento di ulteriori elementi nei mesi scorsi. Sotto la sapiente guida di Stefano Cecconi e Giacomo Salvia è riuscita a scalare il ranking provinciale fino ad arrivare al 6° posto compiendo progressi enormi sotto tutti i punti di vista. Il talentuoso gruppo Aquilotti B allenato da Andrea Zaccagnino e Francesco Miniati si è classificato quarto, mentre il gruppo Scoiattoli , guidato da Alberto Chesi e Michele Garzelli, dopo aver finito la prima fase imbattuto ha ceduto nel doppio scontro con il Donoratico ottenendo la piazza d’onore . Il duo Chesi-Garzelli ha seguito anche il gruppo Pulcini per il quale non erano previste attività federali ma che tuttavia ha partecipato ad un paio di feste, a Rosignano e a Livorno presso il Palamacchia su invito del Don Bosco. «Il settore minibasket è senza dubbio in forte crescita grazie all’organizzazione societaria e alla competenza del nostro staff - dice il ds Andrea Bimbi - e quando parlo di crescita mi riferisco anche a quella comportamentale ». «In questa stagione - sottolinea la dirigente responsabile del minibasket Elisa Sarri - ci siamo concentrati molto sullo sviluppo globale del soggetto, i nostri istruttori lavorano su tutte le capacità coordinative per garantire ad ogni elemento un adeguato livello di crescita». Soddisfatto della stagione anche il responsabile tecnico Stefano Dari: «Abbiamo centrato tutti gli obbiettivi tecnici raggiungendo i traguardi che ci eravamo fissati e in taluni casi siamo andati oltre le nostre aspettative. I giocatori hanno appreso con grande rapidità i nostri insegnamenti e grazie all’applicazione degli istruttori abbiamo potuto registrare dei parametri di crescita molto elevati. Siamo molto contenti di tutto questo». Giudicato in società molto importante anche il “progetto-scuola” coordinato da Stefano Cecconi con il supporto di Michele Garzelli con il quale si è voluto diffondere il basket nelle scuole spiegando un po’ a tutti che cosa è il gioco della pallacanestro. Il futuro immediato parla di
prosecuzione dell’attività fino al 30 Giugno per tutti i gruppi e successiva partecipazione al Day camp che la società di Via Borsellino organizza dal 10 al 24 luglio. L’estate rosignanese del basket non si ferma . Gli allenamenti per la stagione 2017/’18 inizieranno invece il 21 agosto.

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Pubblicare un libro, ecco come risparmiare