Quotidiani locali

Ghignoli e Perna, da Rosignano a Cesenatico in bici

ROSIGNANO. Due soci del Gruppo sportivo Avis Ciclismo di Rosignano si sono resi protagonisti di un evento particolare. La passione per la bici sia mountain bike sia da strada li ha indotti a...

ROSIGNANO. Due soci del Gruppo sportivo Avis Ciclismo di Rosignano si sono resi protagonisti di un evento particolare. La passione per la bici sia mountain bike sia da strada li ha indotti a scommettere sulle loro capacità di resistenza attraversando la Penisola. Così sabato Enrico Ghignoli e Rosario Perna si sono dati appuntamento alle cinque di mattina a Rosignano Solvay per attraversare l’Italia ed arrivare a Cesenatico al monumento di Pantani. I numeri sono importanti: 300 chilometri e 12 ore in bici. All’arrivo a Cesenatico un premio particolare, un trofeo regalato dalle mogli che li aspettavano. La loro tenacia li ha portati all’arrivo di questa iniziativa che
si può definire come la Tirreno-Adriatico degli amatori, il Coast to coast piuttosto che Dall’Alba al tramonto. A questi due atleti sono andati i complimenti di tutti i soci del Gruppo sportivo locale. Chissà che la prossima impresa non sia quella di percorrere l’Italia nel senso più lungo?

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista