Quotidiani locali

Karate, pioggia di medaglie per lo Shin-Do Rosignano

I piccoli atleti di Petza e Causarano brillano nella prima Etruscan Cup Ecco tutti i partecipanti alla manifestazione di Campiglia Marittima

ROSIGNANO. Domenica 12 marzo, a Campiglia Marittima, presso il palazzetto dello sport "La Pieve" si è svolto il trofeo interregionale "1° Etruscan Cup 2017".

Alla manifestazione nella quale gli atleti si sono scontrati nelle gara di kata, kumite e palloncino ha presenziato l'associazione sportiva rosignanese Shin-do Karate Rosignano capitanata dai maestri Manuel Petza e Alessandro Causarano oltre che dall'allenatrice Francesca Caredda.

L'associazione sportiva, con una rappresentanza di circa 20 atleti, ha registrato ottimi risultati arricchendo così il proprio medagliere.

Nella specialità del palloncino il più piccolo del gruppo, Youssef Balloumi Rossi, anno 2011, ha conquistato la medaglia d'argento. Sempre nella specialità del palloncino il gruppo femminile ha visto alla sua prima competizione la karateka Michela Granieri, anno 2007, guadagnare il terzo posto del podio mentre la medaglia d'oro viene conquistata da Martina Mulas, anno 2009, che sbaraglia ben 15 avversari.

Grandi soddisfazioni anche nella specialità del kata individuale dove l'alteta Martina Mulas conquista il secondo oro della giornata salendo nuovamente nel gradino più alto del podio. Dietro di lei, sempre nella categoria femminile, Michela Granieri ottiene la seconda medaglia di bronzo. Ma la compagine femminile vede trionfare anche Mirta Zucchelli che nella categoria Esordienti B guadagna il bronzo. Anche i karateka del gruppo maschile registrano ottimi risultati con Alessandro Pappalardo e Giuseppe Iodice che, nelle categorie "ragazzi" per il primo ed "esordienti B" per il secondo, si aggiudicano la medaglia di bronzo salendo nel terzo gradino del podio.

La medaglia d'argento arriva invece per la cintura marrone Matteo Bruchi.

Infine, gli atleti della Shin-do Karate Rosignano conquistano la medaglia d'argento nella specialità del kata a squadre vedendo salire nel secondo gradino del podio il trio formato da Giulio Zanoboni, Michele Pepi e Zanobi Scharwz.

Da evidenziare, in conclusione, le buone performance

degli altri atleti partecipanti che hanno registrato ottimi piazzamenti ovvero Amir Balloumi Rossi, Mattia De Vitali, Victor Vivaldi, Marco Ciummelli, Alessandro Piccirillo, Francesco Mancini, Lorenzo Di Buduo, Michele Del Vecchio, Giorgio d'Ambrogio, Causarano Andrea e Causarano Sofia.

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare