Menu

Con lo Staggia è vietato sbagliare

Il Castelbadie ospita al Mandorlo la compagine senese: servono i tre punti

BIBBONA. Vincere e mettere una seria e quasi definitiva ipoteca su una tranquilla salvezza, pareggiare e dover lottare per altri due mesi, perdere e rischiare di venire risucchiati nel baratro. Sta al Castelbadie, oggi, decidere sul campo quale sarà il suo futuro. Al “Mandorlo” di Bibbona, ancora una volta appesantito dalle piogge di questi giorni, andrà in scena la battaglia con i senesi dello Staggia. Formazione reduce da una bella vittoria con il Certaldo firmata da una doppietta di Giannì, solo uno degli uomini da tenere d’occhio. Fino ad ora, però, gli avversari non hanno impressionato.

Solo 4 vittorie stagionali e, prima del successo del turno scorso, 6 gare senza trovare i tre punti. I punti in classifica sono 21, sette in meno rispetto al Castelbadie. Per questo una vittoria darebbe un colpo di grazia agli avversari nella corsa alla salvezza, garantendo più tranquillità per i prossimi scontri diretti (con Pecciolese, Manciano e Quercegrossa ultime tre della classe).

Mister Diego Bianchini dovrebbe avere ancora tutta la rosa a disposizione, visto che non ci sono squalifiche pendenti per i giocatori giallorossi. Da verificare le condizioni di Cirinei, ancora alle prese con i problemi al ginocchio, e anche di Ferretti in avanti. Ampia scelta in mezzo al campo e anche per la difesa. Tra gli avversari, oltre al già citato Giannì (miglior bomber dei suoi con 9 gol), attenzione anche a Pesalovo (6 gol totali e ottima tecnica di base). Punto debole della squadra è la difesa, ma che sarà protetta da un ingaggio

dell’ultima ora: Andrea Gasparri, estremo difensore classe 1989, un passato alle giovanili del Siena, poi ingaggiato dal Parma e fino alla settimana scorsa nella serie B belga, che proverà a non far segnare Pellegrini e compagni.

Alessandro Bientinesi

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro