Quotidiani locali

Castelbadie, avvio super con il poker al Bellaria

Calcio giovanile: negli juniores va invece ko il Guardistallo-Montescudaio Negli Allievi B il Rosignano e il Cecina volano al comando

CECINA. Cala subito il poker il Castelbadie negli juniores provinciali di Pisa, mentre Cecina e Rosignano dopo due turni sono a punteggio pieno negli allievi B livornesi.

Bene anche il Palazzaccio che, dopo il Palazzi, con una rimonta incredibile vince 3-2 anche con un’altra delle favorite, il San Vincenzo. Ecco il quadro di giornata.

Juniores Pisa. Pronti via e il Castelbadie di Luciano Gronchi parte subito fortissimo battendo 4-0 in trasferta la Bellaria. Ad aprire le danze il gol di Mangifesta e il raddoppio su rigore di Marrucci. Il tris è di Casafrulli (classe ’97) mentre il poker di Bracone. Non buono, invece, l’esordio del Guardistallo Montescudaio di Signorini che cede 3-0 in casa al Bellani.

Allievi regionali. Seconda vittoria consecutiva per il Rosignano di Sarzanini e Laudanna. Con il Saurorispescia i biancoblù vanno sul 2-0 con i gol di La Gatta e Grandi, poi restano in 9 per i rossi a Cacci (che sbaglia anche un rigore) e Tonarini. I grossetani pareggiano ma nel finale Mannari su rigore regala tre punti d’oro.

Allievi b provinciali. Rosignano e Cecina volano al comando con Pro Livorno e Picchi dopo due turni. I biancoblù di Rubino vincono 4-0 con il Pga con i gol di Simoncini e degli ex di turno Lenzi e Rielli (doppietta). Il Cecina di Verdiani va sotto col Livorno 9 ma ribalta il punteggio con uno scatenato Cenerini (doppietta) e col tris di Rossetti. Il Vada di Luongo cede 1-5 all’Audace Elba (Paparatto in gol).

Giovanissimi regionali. Prima sconfitta stagionale per il Cecina di Camerini che va sotto dopo 180 secondi con il Castelfiorentino e non riesce più a recuperare.

Giovanissimi b provinciali. Rimonta incredibile del Palazzaccio di Bartolini: sotto 2-0 a 12’ dalla fine, i gialloverdi con i gol di Fotino, Niotta e Cipriani (bolide quasi a tempo scaduto) vincono col San Vincenzo e restano al comando dopo due turni.

Vittoria anche per il Palazzi di Zazzeri e Savorani che con i gol di Cheli,

Cucchiara e Ticli si sbarazza del Piombino. Sconfitto 5-1 dal Livorno 9 l’Aics Rosignano di Bulli in gol con Arena. Mentre il Sei Rose di Querci e Simoncini impatta 2-2 in casa del Collevica nonostante il doppio vantaggio firmato da Giacomo Rossi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro