Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Sport e integrazione al meeting di Efesto

Rosignano.  Lo sport oltre la disabilità che, grazie alla passione e alla volontà, diventa un mezzo per abbattere ogni barriera, e raggiungere un traguardo che è prima di tutto autoaffermazione interiore. All’insegna di questi motivi ispiratori si è tenuto sabato 5 maggio il meeting di atletica leggera Città di Rosignano - Special Olympics, giochi regionali ed interregionali valevoli per le qualificazioni ai Nazionali, organizzato da A.S.D. Efesto. L’ iniziativa sportiva dedicata ai diversamente abili, giunta quest’anno alla diciottesima edizione. Decine gli atleti che hanno partecipato. Nel pomeriggio dopo il pranzo e le premiazioni, una festa all’insegna della musica e della socializzazione. «Il meeting quest’anno ha riunito 130 atleti – dice il presidente Giovanni Ferretti – 60 di Efesto, più gli atleti delle altre associazioni. Si tratta di un appuntamento importante, perché i risultati danno l’accesso ai campionati nazionali che si svolgeranno a Montecatini dal 4 al 10 giugno».

Sport e integrazione al meeting di Efesto