Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Un dirigente per più istituti: cinque i superpresidi tra Cecina e Rosignano

Cecina, Rocchi al Fermi e Polo, Benucci alla guida delle medie Galilei e delle Fattori, Scognamiglio per i due circoli didattici di Rosignano

CECINA . Valzer dei presidi tra volti nuovi e cambi, si delinea la situazione in vista del suono della prima campanella in Bassa Val di Cecina. Alla guida il prossimo anno scolastico si ricorre a un cosiddetto incarico di reggenza (che ancora non è stato assegnato) in cinque istituti tra scuole di primo e secondo grado. Le novità sono riportate, nero su bianco, su un documento del 27 agosto dell’Ufficio scolastico regionale e portano la firma del direttore generale Domenico Petruzzo. Il tutt ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CECINA . Valzer dei presidi tra volti nuovi e cambi, si delinea la situazione in vista del suono della prima campanella in Bassa Val di Cecina. Alla guida il prossimo anno scolastico si ricorre a un cosiddetto incarico di reggenza (che ancora non è stato assegnato) in cinque istituti tra scuole di primo e secondo grado. Le novità sono riportate, nero su bianco, su un documento del 27 agosto dell’Ufficio scolastico regionale e portano la firma del direttore generale Domenico Petruzzo. Il tutto in attesa che si concludano il concorso e la nomina in ruolo dei nuovi dirigenti.

Doppio incarico per Maria Grazia Rocchi. Alla fine di marzo ha concluso il proprio mandato parlamentare e quindi rientra al lavoro. Da settembre il liceo Enrico Fermi ritrova così la sua preside. Ma Rocchi siederà anche alla presidenza dell’Isis Polo Cattaneo, istituto con molteplici indirizzi quali l’ex ragioneria e i professionali collegati al turismo, all’agrario e alla grafica, in qualità di reggente. Tania Pascucci che l’ha sostituita al Fermi, inaugurando anche l’indirizzo Sportivo, assumendo lo stesso incarico anche alle medie Galileo Galilei, dall’1 settembre si sposta a Livorno, al commerciale Vespucci-Colombo.

Sembra un gioco d’incastri perché Marco Benucci, dirigente dell’Isis Marco Polo fino allo scorso anno scolastico, alla fine di luglio è stato nominato preside alle medie Galileo Galilei di Cecina. Incarico che come negli altri casi ricoprirà dall’1 settembre. Inoltre, per Benucci con il provvedimento del 27 agosto c’è l’incarico di reggente per le medie Giovanni Fattori di Rosignano Marittimo.

Al primo circolo che fa capo alla scuola Ernesto Solvay di Rosignano Solvay arriva Teresa Scognamiglio, che sostituisce Daniela Tramontani (che era reggente del primo circolo e che è presidente dell’Istituto Mattei). E a Scognamiglio è affidata anche la reggenza del secondo circolo didattico, che fa capo alla scuola Carducci, dopo il pensionamento di Magazzini. Alla guida dell’Istituto comprensivo Giosuè Borsi di Castagneto Carducci, dove alla presidenza sedeva Scognamiglio, arriva Carlo Maccanti al termine dell’incarico triennale che lo ha visto alla presidenza dell’Isis Einaudi Ceccherelli di Piombino. All’Istituto comprensivo Griselli di Montescudaio resta Daniela Pampaloni con l’incarico di dirigente reggente. —