Quotidiani locali

san vincenzo 

Incursione in palestra rinviati gli allenamenti e doppia denuncia

Nel mirino dei vandali anche la segreteria della Filarmonica Svuotati gli estintori. Ceccanti: «Sono 2 giorni che puliamo» 

san vincenzo

Due le denunce presentate ai Carabinieri della stazione di San Vincenzo. E in entrambe sarebbero stati forniti elementi utili a risalire all’identità degli autori dell’incursione vandalica nella palestra Rodari la notte del 26 agosto. Una ha la firma del presidente della Pallavolo San Vincenzo Massimo Ceccanti e l’altra del presidente della Filarmonica Verdi Eraldo Cipriani.

La porta non si apre. La serratura resiste ai colpi dati con un estintore. E allora per portare in fondo lo spregio rompono la griglia di areazione e da lì inseriscono il raccordo dell’estintore e lo svuotano nella stanza. Così i vandali hanno devastato la segreteria della Filarmonica di San Vincenzo. «Ci sono un pianoforte digitale e il nostro computer che ancora non abbiamo avuto modo di verificare se sono stati danneggiati – dice il presidente della Filarmonica Eraldo Cipriani –. Mala polvere è arrivata dappertutto. Negli armadi e sui fogli che custodiamo negli schedari».

Chi ha agito è riuscito a forzare la serratura di una porta secondaria. «Non abbiamo potuto iniziare gli allenamenti perché la palestra è stata resa impraticabile – dice il presidente della Pallavolo San Vincenzo –. Stiamo pulendo da due giorni, oltre al disagio economico di dover sistemare la struttura e riacquistare delle attrezzature. Hanno rubato dei palloni». Gli estintori sono stati svuotati ovunque. Sono serviti anche come ariete per sfondare alcune porte. «La palestra viene gestita con grossi sacrifici di tempo che sottraiamo alle nostre famiglie e anche con impegno economico – sottolinea Ceccanti –, con l’unico obiettivo di educare i giovani allo sport, al rispetto dei compagni e delle

cose comuni».

Quanto accaduto la notte del 26 agosto avrebbe un precedente ravvicinato. Il 13 agosto obiettivo dell’incursione vandalica è stata la vicina scuola elementare Rodari dove si sono imbrattati i locali svuotando gli estintori e danneggiando alcune attrezzature. —

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro