Quotidiani locali

castagneto 

Frequenza asili nido domande per avere gli aiuti del Comune

CASTAGNETOC’è tempo fino alle ore 13 del 18 settembre per richiedere il sostegno alla frequenza della scuola dell’infanzia. Si tratta dell’avviso pubblicato dal Comune di Castagneto Carducci nell’otti...

CASTAGNETO

C’è tempo fino alle ore 13 del 18 settembre per richiedere il sostegno alla frequenza della scuola dell’infanzia. Si tratta dell’avviso pubblicato dal Comune di Castagneto Carducci nell’ottica di dare una risposta ai bisogni educativi dei bambini e alle esigenze della famiglie dei minori che risultano, per l’anno scolastico 2018/2019, iscritti nelle liste di attesa per mancanza di posti nelle strutture statali di Donoratico e Castagneto.

Tra i requisiti i bambini devono essere nati entro il 31 gennaio 2016 e appartenere a nuclei familiari con Isee (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) in corso di validità inferiore a 18.000 euro. Il contributo, da ottobre a giugno, è destinato a ridurre il costo della retta, escluse l’eventuale quota di iscrizione e la refezione. Sarà assegnato fino a esaurimento dei 10.000 euro stanziato dal Comune seguendo una graduatoria redatta sulla base del valore del reddito Isee. Il modulo di domanda con cui richiedere il beneficio è disponibile presso l’ufficio Servizi educativi, sul sito del Comune (www.comune.castagneto-carducci.li.it)

e presso le scuole dell’infanzia paritarie private presenti sul territorio comunale. Gli interessati possono richiedere chiarimenti rivolgendosi all’ufficio Servizi educativi, in via della Repubblica 15/A a Donoratico, telefono 0565 778265. —



TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro