Quotidiani locali

cecina 

C’è il divieto di caccia prevale il turismo nella fascia a mare

cecinaCome di consuetudine la stagione venatoria inizierà ufficialmente la terza domenica di settembre per terminare il 31 gennaio 2019. Per la preapertura c’è da aspettare ancora la specifica...

cecina

Come di consuetudine la stagione venatoria inizierà ufficialmente la terza domenica di settembre per terminare il 31 gennaio 2019. Per la preapertura c’è da aspettare ancora la specifica delibera che definirà modi e tempi ma il Comune di Cecina corre ai ripari fissando i confini per l’esercizio venatorio al di fuori delle aree di interesse turistico-balneare, anche a tutela delle persone. E lo fa con l’ordinanza numero 17 a firma del sindaco di Cecina Samuele Lippi.

“Considerata la vocazione turistica del territorio comunale e in particolare della fascia costiera dove sono ubicate molte strutture ricettive e si registrano le maggiori presenze turistiche – si legge nell’ordinanza –. Evidenziato che l’esercizio venatorio nelle aree di interesse turistico-balneare costituirebbe un serio pericolo per le persone”. Queste le premesse che hanno portato a ritenere necessario interdire fino

al 15 settembre compreso l’esercizio venatorio nella zona del territorio comunale delimitata a est dalla via Aurelia, a nord dal confine con il Comune di Rosignano Marittimo (Fosso del Tripesce), a sud dal confine con il Comune di Bibbona (Fosso della Madonna) e a ovest dal mare. —

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro