Quotidiani locali

sicurezza 

Nel nuovo Piano di protezione civile una mappatura delle aree a rischio

ROSIGNANOIl nuovo Piano di protezione civile intercomunale, che riguarda i Comuni di Cecina, Bibbona, Castagneto Carducci e Rosignano Marittimo - capofila della gestione associata è stato approvato...

ROSIGNANO

Il nuovo Piano di protezione civile intercomunale, che riguarda i Comuni di Cecina, Bibbona, Castagneto Carducci e Rosignano Marittimo - capofila della gestione associata è stato approvato dal Consiglio comunale.

Il piano è un documento composito e contiene le procedure da attuare nei casi più svariati, da neve e maltempo ai rischi idrogeologico e industriale, legato alla caratteristiche del territorio.

La novità più significativa rispetto alla prima versione sono le modifiche apportate a seguito delle raccomandazioni avanzate dalla Provincia di Livorno e dalla Regione Toscana sul rischio di incendi di interfaccia, che si possono verificare nelle aree boscate e antropizzate del territorio che spesso ospitano strutture turistiche affollate durante i periodi estivi.

Le integrazioni fatte al piano di protezione civile hanno prodotto così una mappatura delle zone a rischio, evidenziate in una cartografia

con le aree a medio ed alto rischio di incendio per tutti e quattro i comuni della gestione associata, che consentiranno in questo modo di allertare i residenti ma soprattutto i turisti presenti nelle strutture in caso sopraggiunga un qualunque tipo di pericolo improvviso. —

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro