Quotidiani locali

la commemorazione 

L’eccidio sarà ricordato oggi anche a Cecina Il diario degli studenti

GUARDISTALLO. Da oggi a domenica il Comune di Guardistallo commemora l’eccidio nazifascita del ’44, in cui venno uccisi dai tedeschi 46 civili e partigiani. Stamani la celebrazione della messa (alle...

GUARDISTALLO. Da oggi a domenica il Comune di Guardistallo commemora l’eccidio nazifascita del ’44, in cui venno uccisi dai tedeschi 46 civili e partigiani. Stamani la celebrazione della messa (alle 9) con la visita alla tomba di don Mazzetto Rafanelli e l’omaggio al Bandello di Montescudaio per i martiri Placidi e Rizieri. Anche il Comune di Cecina partecipa alla commemorazione del 74° anniversario dell'eccidio con una cerimonia che si terrà alle ore 11 al Parco Martiri di Guardistallo (tra via dei Bersaglieri e via Martiri della Libertà, a Cecina) presso il cippo che ricorda le vittime dell'eccidio.

Alle 17 sarà recitato il rosario alla Bucaccia, il luogo in cui avvennero le fucilazioni, mentre alle 20 è prevista la Passeggiata della Memoria.

Domani sera alle 21 appuntamento alla biblioteca di Guardistallo dove sarà presentato il lavoro svolto dalla scuola primaria Lodi sull’eccidio e il recupero della memoria. Domenica primo luglio ritrovo al Palazzo comunale alle 8,30, omaggio al Parco della pace intitolato al rabbino capo Elio Toaff, messa nella chiesa di Sant’Agata e San Lorenzo, omaggio al monumento ai caduti in piazza della Chiesa e delegazione alla Bucaccia, con l’accoglienza dei gonfaloni e le riflessioni dei ragazzi dell’Istituto

comprensivo Griselli sul Diario del viaggio della memoria 2018.

Alle iniziative di questi tre giorni partecipano il Comitato Martiri di Guardistallo, l’Anpi (Associazione nazionale partigiani) di Pisa, rappresentanti della Regione Toscana, della Provincia e del Comune. —

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro