Quotidiani locali

Valigia sospetta nel parcheggio del supermercato, allarme rientrato

Cecina, i carabinieri hanno circoscritto l'area e allontanato i passanti. L'artificiere ha messo in sicurezza la valigetta, al cui interno non è stato trovato niente

CECINA. Paura in centro per una valigetta sospetta segnalata nel parcheggio del supermercato Lidl su via Montanara. L'allarme è scattato nel tardo pomeriggio di lunedì 11 giugno, quando due cittadini hanno segnalato l'oggetto al centralino dei carabinieri. Gli uomini dell'Arma, intorno alle 19, si sono subito occupati di circoscrivere, recintandola con le fascette bianche e rosse, un'ampia zona circostante la valigia (modello rigido 48 ore).

Intorno al parcheggio, durante le operazioni di messa in sicurezza dell'area, si sono formati capannelli di cittadini che volevano capire cosa stesse accadendo, mentre i carabinieri hanno vietato ad automobilisti e pedoni di entrare all'interno dell'area di sosta. Alle 21.30, con la chiusira del supermercato, l'avvio della procedura  per l'apertura della valigetta, effettuata da un artificiere dei carabinieri. Per garantire la maggior sicurezza possibile sono stati allontanati i cittadini da via Montanara,

che è stata chiusa al traffico nel tratto fra via IV Novembre e via Marrucci. Per fortuna è emerso che la valigia era vuota e l'allrme è rientrato. I carabinieri l'hanno presa in consegna ed il traffico, poco prima delle 22, è stato riaperto. 

 

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro