Quotidiani locali

In fiamme nella notte l'oleificio Alta Maremma

Cecina, un incendio ha distrutto la struttura adibita a stoccaggio delle confezioni di extravergine in lattine e bottiglie

CECINA. Un vasto incendio ha distrutto la scorsa notte, di giovedì 7 giugno, una grande tensostruttura adibita a stoccaggio di confezioni di olio in lattine e bottiglie in un oleificio di Cecina (Livorno). L'allarme è scattato intorno all'1.30 e le fiamme hanno impegnato per tutta la notte tre squadre di vigili del fuoco con tre autobotti provenienti da Cecina, Livorno e Pisa.

Le operazioni di bonifica sono tuttora in corso così come gli accertamenti per determinare la causa dell'incendio: al momento non si esclude anche l'azione dolosa.

Le immagini dell'incendio all'oleificio Alta Maremma Cecina, le fiamme nella notte. Distrutto il magazzino di stoccaggio delle confenzioni di extravergine in lattina e in bottigliaL'ARTICOLO

Il rogo ha letteralmente divorato il magazzino contenente l'olio già imbottigliato o collocato nelle latte e i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo anche per raffreddare le strutture esterne della tensostruttura bruciata e metterla in sicurezza prima di entrare per un sopralluogo e cercare di individuare che cosa possa essere accaduto. 

Sul posto ci sono anche i carabinieri che hanno immediatamente avviato un'indagine sull'incendio. 

(notizia in aggiornamento)

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro