Quotidiani locali

Rosignano per la solidarietà danza e comicità al Solvay

Appuntamento domenica alle 16. L’obiettivo è raccogliere fondi per regalare pacchi natalizi alle famiglie livornesi colpite dall’alluvione dello scorso settembre

ROSIGNANO. Ha l’intento di suscitare il sorriso e donarne uno a chi è meno fortunato: “Rosignano per la solidarietà” è uno spettacolo di musica, cabaret e danza che va in scena al Teatro Solvay domenica 3 dicembre alle ore 16.

L’obiettivo è invitare il pubblico alla solidarietà e raccogliere fondi per consegnare un pacco natalizio ad ogni famiglia danneggiata dall’alluvione lo scorso 10 settembre. L’iniziativa, giunta alla settima edizione e organizzata da Roy Fabbri, viene realizzata con il patrocinio del Comune di Rosignano Marittimo, la collaborazione della Pro Loco di Vada e il supporto di Raoul Fabbri e Roberta Sartori.

Per strappare un sorriso si sono dati appuntamento al “Solvay” soggetti che si occupano di spettacolo, comicità, danza e sport. Domenica, infatti, ci saranno scuole di danza del territorio, esponenti della musica e rappresentanti dello sport, oltre a comici toscani conosciuti, che eseguiranno sketch di cabaret. Tra loro Matteo Cesca (Colorado), Graziano Salvadori e Guido Paoletti (La sai l'ultima), il livornese Consalvo Noberini, Enrico Faggioni, Mago Mancini, Valerio Delfino (Laboratorio Zelig), la showgirl Ilaria Belli, la presentatrice Maria Elena Ulivi, l'attore comico Leo Sartogo e Nico Pelosini (Laboratorio Zelig).

Numerose anche le scuole di danza che hanno aderito all’iniziativa solidale eseguendo coreografie in vari stili: Ego danza, In punta di piedi Libertas Rosignano, Passi d'Autore Uisport 92, Centro Uisp, Planet dance, Sfumature di danza, Arabesque Centro Studi danza, Asd Laboratorio Danza e Movimento.

Anche il mondo dello sport domenica sale sul palco del teatro con Asd Shin-Do Karate Rosignano, Asd Judo Rosignano, Asd Cheer4U, mentre la scuola di musica “L'Accordo” con gli allievi di Dimitri Cappagli accompagna lo show. Durante la serata viene presentata la canzone “Due giorni il dì 8”, scritta e interpretata dal cantastorie livornese Enrico Faggioni.

«Durante gli anni – spiegano gli organizzatori dell’iniziativa di solidarietà - questa manifestazione ha visto avvicendarsi molti personaggi

famosi del panorama musicale e di intrattenimento nazionale e anche per questa settima edizione il cast artistico è sicuramente ottimo, nella speranza di portare un po’ di sorriso a chi ne ha veramente bisogno». Per informazioni: 347 684710, 347 0180241.


 

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista