Quotidiani locali

Investite e abbandonate in strada

Donoratico: due incidenti su cui indagano i carabinieri per risalire ai pirati

DONORATICO. Due donne investite e lasciate a terra. E uno o più automobilisti in fuga. Accade a Donoratico in una giornata segnata dalla pioggia nel pomeriggio del 9 novembre. Ai carabinieri della locale stazione è affidato il compito di acquisire gli elementi utili alle indagini per risalire ai pirati della strada che incuranti dell’accaduto hanno proseguito la loro corsa.

Il primo episodio è accaduto poco dopo le ore 17 in via Di Vittorio, in prossimità del supermercato Coop. A restare a terra per l’urto con un auto è una signora di 70 anni. L’impatto le ha provocato un trauma cranico e una sospetta frattura alla gamba destra. A distanza di una manciata di minuti un altro incidente. Questa volta lo scenario è la via Aurelia, all’altezza della caserma dei carabinieri. Vittima una ragazza di 16 anni che per l’impatto ha riportato traumi alla testa e alla schiena.

In entrambi i casi i rilievi
e le indagini che ne seguiranno sono stati affidati ai carabinieri mentre sul posto i primi soccorsi sono stati prestati dalla Croce rossa di Donoratico allertata dalla centrale del 118. Per ora non sono stati forniti elementi per stringere il cerchio intorno ai pirati della strada.

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista