Quotidiani locali

Assemblee di frazione, nuovo bando

Rosignano: le candidature, che vanno corredate da firme dei cittadini, scadono il 23 ottobre

ROSIGNANO. Si possono presentare le candidature per le Assemblee di frazione: è aperto infatti il bando per la revisione degli elenchi dei componenti delle assemblee, come previsto dal regolamento di partecipazione del Comune di Rosignano (art. 18 e 19). Per presentare la domanda occorre avere 16 anni compiuti, risiedere nella frazione dove si intende candidarsi, non essere in carica come consigliere, assessore o sindaco dello stesso Comune in cui ci si presenta.

Ogni candidatura deve essere supportata da un numero di firme di sostegno raccolte tra persone di sedici anni compiuti residenti nella frazione in cui ci si candida, in numero variabile secondo l’entità della frazione. Si va da un minimo di 6 per Nibbiaia (da 6 a 12) alle 8 firme minime utili per Gabbro e Castelnuovo Misericordia (da 8 a 16), alle 10 di Rosignano Marittimo (minimo 10 e massimo 20), alle 12 di Vada e Castiglioncello (fino ad un massimo di 24) fino alle 20 richieste per Rosignano Solvay (da 20 a 40 firme). Ogni cittadino può supportare massimo due candidati purché di genere diverso (un maschio e una femmina). Il bando è pubblicato sul sito internet del Comune www.comune.rosignano.li.it, sezione “Bandi e avvisi vari”, corredato della modulistica utile per presentare domanda.

I candidati devono scaricare e compilare la domanda includendo i dati anagrafici, l’indirizzo di residenza e la frazione, l’indirizzo di posta elettronica/Pec o il recapito telefonico da utilizzare per convocare le sedute, e corredandola di copia del documento di riconoscimento (patente o carta di identità). Devono inoltre allegare l’elenco con le firme a sostegno della candidatura, raccolte utilizzando il modello indicato, e comprensive degli estremi dei sottoscrittori (tipo, numero e data di emissione del documento di riconoscimento: patente o carta di identità).

La domanda può essere inviata tramite PEC all’indirizzo comune.rosignanomarittimo@postacert.toscana.it, per posta elettronica a diritti-rosi@comune.rosignano.livorno.it, oppure consegnata a mano al Polisportello del Comune (via dei Lavoratori n. 21 a Rosignano Marittimo) in orario di apertura al pubblico (lunedì, mercoledì e venerdì ore 8,30-13, martedì e giovedì ore 8,30-13,15 e 15,15-17,45) e deve pervenire entro le ore 12 del 23 ottobre. Dal 7 novembre l’ufficio competente, accertata la presenza di tutte

le condizioni previste dal bando, procederà a compilare i nuovi elenchi che saranno pubblicati sul sito www.comune.rosignano.li.it, sezione “Bandi e avvisi vari” e sezione “Partecipazione”. Per ulteriori informazioni rivolgersi ai numeri: 0586 724395, 724441.


 

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics