Quotidiani locali

Due anni di proteste, ora finalmente i lavori

Si asfalta via Buozzi, strada costellata di dossi, buche e radici. Ma prima le fogne

ROSIGNANO. Ci sono voluti almeno due anni ma, alla fine, i residenti di via Buozzi, a Rosignano Solvay, potranno assistere ai lavori di rifacimento del manto stradale. Intanto sono iniziati gli interventi sulle fognature che proseguiranno sino al 21 aprile. Successivamente la strada che, come lo stesso assessore alla qualità urbana ha definito “tra le peggiori nel territorio comunale” riferendosi ai dossi e al manto stradale sgretolato, verrà sistemata e quindi asfaltata.
Il caso di via Buozzi, la strada parallela a via della Repubblica, delimitata da un fosso, va avanti da almeno due anni. Più volte i residenti hanno scritto e incontrato gli assessori lamentandosi dei numerosi e alti dossi che con il tempo si sono creati lungo il percorso; dossi e avvallamenti provocati dalle radici dei pini che, con gli anni, hanno sgretolato l’asfalto. Una situazione che i residenti hanno spesso definito insostenibile sia perché era diventato impossibile transitare su quella via sia per motivi di sicurezza per pedoni e auto. Il ritardo dei lavori è segnato dal fatto che le fognature delle abitazioni, per lo più palazzine nate con la fabbrica Solvay, hanno ancora una rete fognaria mista. Una rete vecchia che “creava non pochi problemi - dice spiega Piero Nocchi - in caso di pioggia. In accordo con i residenti abbiamo deciso di adeguare le reti, sia quella nera che quella bianca. In definitiva verranno eseguiti, da parte di Asa per conto del Comune, alcuni interventi migliorativi: una prima tappa per giungere in seguito alla divisione complessiva delle due reti fognarie. I lavori, già iniziati, verranno a costare circa 46mila 733 euro e saranno a carico del Comune”.
Una volta terminati gli interventi “inizieremo a sistemare il manto stradale e a asfaltare via Buozzi”. Impossibile, secondo l’amministrazione comunale, provvedere al rifacimento stradale prima di aver, in qualche modo, sistemato la rete fognaria.
“Via Buozzi è

una delle strade più compromesse, a livello di viabilità, del territorio comunale. Ma - conclude Nocchi - dovevamo prima provvedere agli interventi sulle fognature; in caso contrario andavamo a fare uno scasso su una strada recentemente sistemata e asfaltata».
©RIPRODUZIONE RISERVAT

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

TORNA IL CONCORSO PIU' POPOLARE DEL WEB

Premio letterario ilmioesordio, invia il tuo libro