Quotidiani locali

Muore motociclista, altri due feriti. Uno è grave

L'incidente sulla via Emilia: scontro fra due gruppi di centauri. Interviene anche il Pegaso

ROSIGNANO. Un grave incidente si è verificato sulla provinciale 206 (via Emilia), in corrispondenza del bivio per Pomaia (Santa Luce). Un motociclista di Rosignano Solvay, Daniele Marianucci, 61 anni, ha perso la vita, e altri due centauri livornesi sono rimasti feriti nello scontro. Uno è grave, è stato prelevato dall'elisoccorso del Pegaso e trasferito all'ospedale di Livorno. L'altro è stato ricoverato a Cecina da un'ambulanza della Pubblica assistenza di Rosignano.

L'incidente è avvenuto stamani, domenica 19 marzo, poco dopo ler 10.30. Un gruppo di motociclisti, arrivato da Rosignano Marittimo, si stava per immettere sulla 206. Sulla provinciale, in direzione nord-sud, stava arrivando un altro gruppo di centauri.  Lo scontro è avvenuto, sembra,  per cause accidentali: uno dei motociclisti infatti avrebbe perso il controllo del mezzo. Nell'urto è morto un motociclista di Rosignano. I due feriti sono di Livorno.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Cecina (stazioni di Rosignano Marittimo e Castiglioncello), i vigili urbani di Santa Luce, la Polizia stradale.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Cecina Rosignano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie